/ Sport

Sport | 24 aprile 2021, 09:00

Motori: Matteo Greco prosegue l'impegno con EasyRace nel Campionato Italiano Gran Turismo 2021

Il pilota albese: "La conferma di una squadra così importante è motivo di orgoglio ma anche una responsabilità"

Motori: Matteo Greco prosegue l'impegno con EasyRace nel Campionato Italiano Gran Turismo 2021

Matteo Greco conferma la partecipazione al Campionato Italiano Gran Turismo 2021 con EasyRace.

Dopo la travolgente stagione d'esordio in GT3, culminata con il doppio titolo di campione italiano nella serie GT Endurance GT3 Pro-Am e in quella Sprint in GT Cup, EasyRace ha fortemente voluto il talento albese al volante della propria Ferrari 488 GT3 #3.

Greco formerà un equipaggio di sicuro livello con Fabrizio Crestani (ITA) nella serie Sprint, la cui gara di apertura si terrà nel tempio della velocità di Monza il prossimo 2 maggio. Crestani, già campione nell'International GT Open 2016, è un pilota di notevoli esperienza e velocità, circostanza che permetterà a Greco di contiare la parabola ascendente in GT3, in una stagione che si annuncia di grande spessore, tanto per il numero che per la qualità degli avversari. Forte dei tanti successi con le vetture turismo nel TCR Italy e dell'esaltante esordio in GT3, l'obiettivo di Greco è quello di confermarsi tra i protagonisti del campionato.

Il torneo 2021 si svolgerà da maggio ad ottobre sui principali circuiti italiani. Dall'Autodromo Nazionale di Monza all'Enzo e Dino Ferrari di Imola, passando per il Circuito Internazionale del Mugello e il Misano World Circuit.

Matteo Greco (pilota): "Anche quest'anno abbiamo grandi aspettative e sono determinato a frequentare quanto più possibile il podio in tutte le competizioni. L'essere stato confermato da una squadra importante come EasyRace è motivo di orgoglio ma anche una responsabilità. Voglio ringraziare con i fatti tutti coloro che hanno contribuito a quella che ho vissuto come una promozione, dopo un 2020 che definire sorprendente, per la mia carriera, è forse riduttivo. In questa seconda stagione con la Ferrari 488 GT3 Evo parto più preparato, grazie all'esperienza maturata nel 2020 e alla maggiore conoscenza della macchina. Cercherò di migliorare costantemente facendo tesoro della presenza di un pilota come Crestani, che apporta esperienza, velocità e talento. Vogliamo lottare per le posizioni di vertice e sono sicuro che con Fabrizio ci sarà da subito l'intesa necessaria".

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium