/ Scuole e corsi

Scuole e corsi | 27 aprile 2021, 12:20

Il Vallauri di Fossano è la Silicon Valley della provincia Granda: da qui nasce Onlitest

I due studenti Olivero e Fasolis, dell’indirizzo LSSA, hanno sviluppato una piattaforma online per lo svolgimento di verifiche e compiti in DAD

Il Vallauri di Fossano è la Silicon Valley della provincia Granda: da qui nasce Onlitest

La didattica a distanza, tanto discussa dal mondo della scuola, ha rappresentato anche un’opportunità per sviluppare idee e progetti che alleviassero questo nuovo modo di fare lezione online. Ne sono un esempio Giacomo Olivero e Andrea Fasolis, studenti del Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate del Vallauri di Fossano, i quali durate il lockdown della scorsa primavera hanno sviluppato una piattaforma digitale che semplifica, e di molto, la nuova quotidianità di studenti e professori.


Così nel marzo del 2020 nasce Onlitest: una piattaforma digitale attraverso la quale gli studenti possono svolgere i compiti e le verifiche caricati dal docente. L’idea, sviluppata dai due ragazzi con altri due compagni di classe, due professori e un papà, sta riscontrando successo a livello nazione. Le difficoltà stimolano la creatività, quella che insieme alla spensieratezza che si ha a vent’anni, ha dato inizio a quest'avventura, che sembra destinata a crescere ancora.


Grazie ai suggerimenti degli utenti che utilizzano la piattaforma, gli sviluppatori continuano ad aggiornare ed ampliare i servizi erogati. ll trait d’union di tutte le fasi del progetto è l’apprendimento: non si tratta solo di dimostrare la bontà delle conoscenze acquisite in una maniera completamente differente dal consueto, si tratta anche di apprendere nuove competenze legate, ad esempio, alla cittadinanza digitale: fondamentale per poter essere membri attivi nella comunità in cui viviamo.


Primo promotore di questa innovazione è stato il preside, Paolo Cortese, che ha sostenuto il progetto e permesso la distribuzione dello stesso tra i docenti dell’istituto. La dimostrazione più importante, che arriva da questi ragazzi della provincia Granda, è quella di saper guardare al futuro, cogliendo le sfide del presente trasformandole in opportunità. La piattaforma, che non ha nulla da invidiare ai prodotti di aziende più grandi e note: caratterizzata dall’intuitività e dalla semplicità di utilizzo che permette agli studenti di concentrarsi sulla risoluzione delle verifiche. Inoltre, a differenza di tanti servizi simili, Onlitest offre strumenti evoluti e semplici per inserire le formule matematiche all'interno delle verifiche.


Oggi si contano oltre ventimila accessi, seppure sia un risultato notevole non lo si può considerare un traguardo, ma solo un punto di partenza. Sono già in cantiere alcune modifiche che permetteranno di usufruire dei servizi offerti dal sito anche quando la didattica sarà tornata nelle aule di scuola, con strumenti focalizzati al miglioramento della didattica tradizionale.

MP

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium