/ Attualità

Attualità | 29 aprile 2021, 11:10

“Qui manca tutto”: l’appello di monsignor Miranda dall’India devastata dal covid

Partita la raccolta fondi dell'associazione Insieme per l’India con sede a Fossano

Immagine generica

Immagine generica

Da giorni rimbalzano su tutti i media, le immagini drammatiche che arrivano dall’India. La nuova ondata di Covid sta causando una vera catastrofe nel paese asiatico: i morti sono bel oltre quello che il governo dichiara, dal momento in cui molti dei poveri non sono censiti.

L’associazione Insieme per l’India (che ha la sede a Fossano), raccogliendo l’appello del vescovo Robert Miranda, ha aperto una raccolta fondi da destinare alla diocesi di Gulbarga al fine di contribuire all’acquisto di cibo e medicine. “Qui stanno morendo molti bambini e giovani - spiega Miranda - anche tanti sacerdoti. Qui manca tutto”.

Chi intende contribuire può fare un versamento sul conto corrente dell’associazione inserendo come causale: Donazione per Covid in India. Eventuali offerte si possono detrarre dalla denuncia dei redditi.

IBAN: IT85G0617046320000001524227

MP

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium