/ Cuneo e valli

Cuneo e valli | 30 aprile 2021, 18:32

Cuneo, ufficiale l'accordo tra MIAC e Scannell Properties: 93.000 metri quadri per il centro smistamento di Amazon?

Ancora incerto il futuro del terreno venduto all'asta per quasi 4 milioni di euro dalla società presieduta da Marcello Cavallo

Foto generica

Foto generica

Ora è ufficiale: la Scannell Properties, multinazionale di sviluppo immobiliare per gestione di progetti industriali e logistici - che a livello internazionale può vantare stretti agganci con il colosso dell'e-commerce Amazon - ha acquistato i 93.000 metri quadri messi all'asta dal Miac di frazione Ronchi di Cuneo.

La firma, prevista per martedì 26 aprile, è stata fatta slittare alle 15.30 circa di oggi (venerdì 30 aprile). La Scannell è stata unica partecipante all'asta chiusasi a febbraio e ha presentato un'offerta di 3.9 milioni di euro.

La domanda che tutti si fanno - soprattutto i consiglieri comunali di minoranza che, proprio lo scorso febbraio, hanno portato la questione in consiglio comunale - , ovviamente è: la Scannell realizzerà nell'area acquisita un centro di smistamento per Amazon? Nessuno sembra avere la risposta, e la società parrebbe non aver ancora scoperto le carte rispetto al nuovo insediamento. Vero è, che la ricerca di un gestore potrebbe coinvolgere diverse altre realtà, di varia natura. Unica cosa certa è che l'attività sorgerà darà occupazione a un centinaio di persone. 

Probabile, invece, sarà la destinazione dei quasi 4 milioni di euro fruttati al Miac a seguito dell'accordo: verrà decisa nello specifico dall'assemblea dei soci - che vede responsabile del 53% delle quote il Comune di Cuneo - , ma è già stato chiarito che la necessità di riequilibrare i conti della società presieduta da Marcello Cavalo è un'urgenza assoluta.

Una parte dei 3.9 milioni saranno utilizzati per produrre progetti e interventi specifici per potenziare l'area del Miac. 

simone giraudi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium