/ Attualità

Attualità | 01 maggio 2021, 10:00

Verzuolo: approvato il nuovo regolamento del Consiglio comunale

Approvata una riunione per valutare le proposte sul sito di Santa Cristina

Verzuolo: approvato il nuovo regolamento del Consiglio comunale

Due importanti punti affrontati nell’ultima riunione del Consiglio Comunale di Verzuolo: il regolamento del Consiglio stesso ed il sito di Santa Cristina.

E’ stata una riunione molto impegnativa, con oltre tre ore e dieci minuti di lavori!

Il Consiglio ha approvato, a maggioranza, il nuovo regolamento relativo al funzionamento del Consiglio stesso.

Il regolamento precedente era stato approvato nel 1999.

Premesso che la Commissione Regolamenti: Presidente Giampiero Pettiti, secondo componente per la maggioranza l’Assessore Mattia Quaglia, per la minoranza il Consigliere Stefano Piantino; ha lavorato molto e in termini approfonditi con tre riunioni di Commissione per portare la proposta unitaria alla riunione del Consiglio Comunale. Il nuovo Regolamento affronta molte questioni: insediamento del Consiglio, ruoli del Presidente, del Segretario Comunale, la partecipazione dei cittadini, le Commissioni, le Consulte, modalità per i consiglieri di acquisizione della documentazione, ecct.

Quindi il nuovo regolamento è molto utile e necessario per dare la possibilità a tutti i Consiglieri di partecipare e di dare il proprio contributo quali rappresentanti degli elettori, alle scelte dell’Amministrazione.

Inoltre i consiglieri avranno anche la possibilità di svolgere il ruolo di indirizzo e di controllo.

Questo vale in particolare per i quattro consiglieri di minoranza che, quindi con il regolamento dei tempi, non potranno essere “soffocati” dagli interventi di ben 10 rappresentanti della maggioranza. La regolazione del tempo, come abbiamo visto in tutti i consigli comunali, è fondamentale per garantire il confronto pluralistico e il ruolo di ogni singolo Consigliere che è rappresentante degli elettori.

Peraltro in questa riunione del Consiglio in cui si approvava il nuovo regolamento, la minoranza ha presentato ben 11 emendamenti, in cui si affrontava la questione del tempo degli interventi, mentre poteva essere sufficiente la presentazione di un solo emendamento generale. Questo ha dimostrato l’uso improprio della possibilità di intervenire.

La vera democrazia e la piena libertà si hanno solamente con il rispetto delle regole.

Il nostro impegno è mantenere le istituzioni, il Comune, più giuste e libere non dando per scontato ciò che è stato conquistato 76 anni fa.

Ricordiamoci che libertà, diritti e democrazia non sono obiettivi raggiunti una volta per tutte, ma hanno bisogno di cure quotidiane.

Il tempo è prezioso , utilizziamolo bene per il “bene” di Verzuolo; di questo rispondiamo ai cittadini elettori!

Il Consiglio ha poi affrontato altri punti: Piazzetta della Banca, Via Monsola, comunicazioni , interpellanza sul personale.

Infine le mozioni sulla valorizzazione del sito di Santa Cristina.

Il consigliere di minoranza Luigi Vallome, ha presentato la mozione con la richiesta di costituire nuova specifica commissione sul sito.

Quindi programmare l’intervento a carico del Comune di manutenzione straordinaria della strada asfaltata da San Bernardo a Santa Cristina, considerato il degrado in cui versa. Ha riproposto la richiesta di usare l’avanzo del bilancio 2020.

Il capogruppo della maggioranza Alessandro Iodice, ha rimarcato, come da programma elettorale, l’importanza della fascia collinare, con particolare riferimento a Santa Cristina.

Ha precisato che con l’approvazione dell’avanzo del bilancio 2020, il Comune attiverà gli investimenti, migliorando il sentiero con il percorso storico, turistico, ambientale e paesaggistico che dal Borgo Antico (antica Parrocchiale, castello) raggiunge S. Cristina.

Il sentiero si potrebbe inserire nel progetto “Saluzzo, capitale della cultura 2024”.

Dopo ampio confronto il Sindaco Giancarlo Panero, ha proposto ed il Consiglio ha approvato all’unanimità, la riunione in materia dei due capogruppo.

Il Sindaco precisa: “la riunione dei Capogruppo, Galliano e Iodice, sarà utile per poter meglio esaminare le proposte , comunque nel pieno rispetto delle regole e delle norme in materia di investimenti pubblici”.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium