/ Attualità

Attualità | 03 maggio 2021, 14:48

Mondovì, Polo logisitico: "L'amministrazione promuova un tavolo di confronto tra i diversi enti"

A proporlo, nel corso dell'ultimo consiglio comunale, il consigliere di minoranza Giampiero Caramello (Forza Italia)

Foto generica

Foto generica

Polo logistico a Mondovì: opportunità per il territorio o un danno per l'ambiente?

La situazione resta complessa, a livello politico e cittadino, tra chi vede una possibilità di sviluppo e chi suggerisce di pensare all'individuazione di aree già compromesse.

Ci sono certamente ragioni da entrambe le parti, ma il punto ora è un altro: decidere.

Il tema è stato affrontato nel corso dell'ultimo consiglio comunale, lo scorso venerdì, e il consigliere di minoranza Giampiero Caramello (Forza Italia), che negli scorsi mesi ha incontrato l'imprenditore cuneese Lannutti e anche il comitato Mondovivo ha proposto che venga organizzato un tavolo di concertazione.

"Serve un confronto tra i rappresentanti dei diversi enti coinvolti" - ha spiegato Caramello - "l'amministrazione, la Plim, Lannutti e Mondovivo. Il comune dovrebbe farsi promotore per la creazione di un tavolo di concerto in modo da capire le motivazioni delle diverse parti e quale strada sia possibile intraprendere". 

La situazione resta complessa, sono tanti i fattori da considerare, non ultimo quanto verrà deciso dalla Regione Piemonte nel "Piano per la Logistica", ma un incontro tra le parti potrebbe essere un punto di partenza importante per avere almeno una linea di indirizzo a livello locale. 

AP

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium