/ Politica

Politica | 04 maggio 2021, 10:31

Fratelli d’Italia: si insedia il dipartimento “Volontariato, Dipendenze, Terzo Settore, Politiche Sociali”

Riceviamo e pubblichiamo

Fratelli d’Italia: si insedia il dipartimento “Volontariato, Dipendenze, Terzo Settore, Politiche Sociali”

Dopo la formazione dei dipartimenti tematici da parte della Costituente Provinciale, si è insediato il dipartimento “Volontariato, Dipendenze, Terzo Settore, Politiche Sociali”, guidato da Elena Franchino di Beinette e composto da Anna Conti (Circolo di Bra), Emanuela Corti e Piera Dalmasso (Circolo di Saluzzo), Salvatore Cuzzupè (Circolo di Savigliano) e Fabio Mottinelli (Circolo di Ceva). Il Dipartimento, in linea con la linea politica di Fratelli d’Italia, annuncia che inizierà un percorso di ascolto con le associazioni e le categorie che si occupano dei temi del volontariato, delle dipendenze, del terzo settore e delle politiche sociali. È necessario un percorso completamente nuovo di immersione, insieme, dentro queste positive realtà, provando ad aprire un dialogo costruttivo. Immaginiamo per un momento di eliminare dalle nostre città tutto quel reticolo di associazioni, ambientalistiche, artistiche, letterarie, scientifiche, culturali, musicali, teatrali, sportive, storiche, di mutuo soccorso, religiose, di assistenza e gruppi di volontariato in generale. Come sarebbero senza l'associazionismo? Sarebbero sicuramente città più tristi, più difficili da vivere, più complesse da governare. Probabilmente sarebbe impossibile viverci, o quantomeno sarebbe molto meno agevole. L'associazione rappresenta una forma di partecipazione dei cittadini alla vita pubblica, fondamentale per lo sviluppo sociale e culturale di un'intera comunità e supplisce, inoltre, alla mancanza del pubblico in molti essenziali settori. La forza e l'energia che le varie associazioni riescono a convogliare è sorprendente. Infine, ma non meno importanti, i temi delle dipendenze e delle politiche sociali che, mai come in questo momento storico, vanno affrontati e supportati per non lasciare la nostra società, senza punti di riferimento, alla deriva. In un periodo di crisi economica e depressione socio-culturale, quale quello che stiamo vivendo, è necessario che la comunità torni a svolgere la propria fondamentale funzione di collaborazione, di integrazione, di solidarietà. Occuparci tutti insieme del nostro territorio e dei suoi problemi, ma anche delle sue potenzialità, mettendo al centro le persone e il loro stare bene. La sfida che abbiamo davanti è riuscire a coinvolgere le forze più vitali nella costruzione di un nuovo modello di comunità, che abbia un maggiore potenziale di inclusione sociale del precedente. La partecipazione dei cittadini deve essere il motore della vita pubblica, per questo il Dipartimento si metterà in contatto con le categorie che ricadono nel proprio ambito di competenza per iniziare un percorso di dialogo, al fine di costruire, insieme, proposte da portare dentro le istituzioni attraverso i rappresentanti eletti di Fratelli d’Italia. Tutti i cittadini che desiderino avere maggiori informazioni sulle attività del Dipartimento o che vogliano partecipare ai suoi lavori, presentando proposte e segnalazioni, possono contattare direttamente l’indirizzo fdi.dipartimento12@gmail.com

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium