/ Al Direttore

Al Direttore | 17 maggio 2021, 16:48

"Sì alle scuole nei paesi montani e all'insegnamento della lingua occitana"

Riceviamo e pubblichiamo dall'Assemblada Occitana Valadas

"Sì alle scuole nei paesi montani e all'insegnamento della lingua occitana"

Noi de l'Assemblada Occitana Valades abbiamo voluto approfondire l'argomento scuola nelle vallate occitane.

Riteniamo fondamentale che le scuole vengano mantenute nei paesi montani.

Siamo al contempo consapevoli che sia complicato (e forse anche controproducente) tenere aperte le scuole per numeri veramente esigui di alunni.

Siamo pertanto favorevoli all'istituzione ove possibile di "scuole di valle" come già avviene a in alta Valle Maira.

Riteniamo importante che i paesi non serviti dalla scuola siano serviti da un servizio scuolabus.

Per favorire il ripopolamento è fondamentale avere servizi per l'infanzia.

Riteniamo fondamentale l' introduzione della materia " lingua occitana" come materia obbligatoria nelle scuole delle nostre vallate. 

Una lingua vive se parlata dai più giovani per questo, a fianco dell'invito all'uso nelle famiglie, proponiamo l'introduzione dell'Occitano come materia scolastica.

Un servizio di doposcuola sarebbe utile soppratutto per i bambini i cui genitori lavorano.

L'Assemblada Occitana Valadas, dalla parte degli Occitani, sempre!

lettera firmata

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium