/ Economia

Economia | 18 maggio 2021, 10:00

uBroker: 'network marketing e smart working, il binomio per crescere'

Cristiano Bilucaglia: “Modello di business e sviluppo che punta a valorizzare le capacità professionali dei singoli”.

uBroker: 'network marketing e smart working, il binomio per crescere'

Il Network Marketing è il vero Smart Working”. Lo afferma a ragion veduta Cristiano Bilucaglia, fondatore e Presidente di ‘uBroker Srl’, prima milionaria multiutilities company italiana ad aver azzerato le bollette di luce e gas, canone Rai e accise incluse.

Un’impresa che è valsa al suo geniale padre nobile il titolo di ‘Imprenditore dell’Anno’ nel 2015, e che da allora a oggi è cresciuta in misura esponenziale moltiplicando costantemente fatturato, utili, dipendenti, collaboratori e clienti.

La pandemia ha rivoluzionato consumi, atteggiamenti, ma anche il modo di pensare il lavoro”, riflette l’imprenditore piemontese stimato anche dalle maggiori associazioni consumeristiche italiane.

Il lavoro domestico porta con sé alcuni preziosi vantaggi, se visto alla luce del rapporto con il Network Merketing che consente di fare impresa in modo etico e vincente, massimizzando i guadagni attraverso una migliore gestione delle risorse”, prosegue Cristiano Bilucaglia.

Che aggiunge: “Lo Smart Working applicato al Network Marketing consente infatti all’impresa e a chi ne fa parte di poter contare su migliori prestazioni da parte di dipendenti e professionisti che possono così di fatto contare su maggiore autonomia, godendo altresì di una più ampia libertà nell’organizzazione di modi, tempi e spazi per svolgere le proprie mansioni. In questo modello di business e sviluppo, ciascuno si pone obiettivi di fatturato scegliendosi la squadra con cui lavorare e contando su retribuzioni immediate ogni qualvolta i prodotti e i servizi venduti vengono distribuiti senza dover attendere la fine del mese come per qualsivoglia impiego da stipendio fisso”.

Ma c’è di più. “Nel network marketing applicato allo smart working, le opportunità di successo e crescita economica risultano maggiormente amplificate, così come quelle di poter stringere relazioni efficaci con cui amplificare il proprio business su scala locale, nazionale e oltreconfine. Tutto dipende dalla proattività del singolo, che nella gestione ottimale delle proprie risorse pone le basi per un successo solido, duraturo e in grado di creare delle rendite costanti e crescenti a seconda dell’attenzione e della dedizione che ciascuno sceglie di assegnare al proprio lavoro così concepito e organizzato”, spiega Cristiano Bilucaglia, che insieme a Fabio Spallanzani ogni giorno con ‘uBroker Srl’ danno lavoro a oltre 50 dipendenti diretti, più di 1.000 fra consulenti, professionisti e rete commerciale, per un volume d’affari aggregato che supera di gran lunga gli 80 milioni di euro frutto delle fedeltà di oltre 100mila clienti fra privati e PMI sparsi in tutta Italia.

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium