ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Attualità

Attualità | 19 maggio 2021, 13:37

Dopo quasi 7 mesi, da oggi il coprifuoco si sposta alle 23. Verrà eliminato il prossimo 21 giugno

Il Piemonte, come la Lombardia, decise per il divieto di spostamento dalle 22 alle 5 lo scorso 26 ottobre, più di una settimana prima rispetto al resto d'Italia. La situazione dei contagi e dei ricoveri, in quei giorni, era gravissima

Dopo quasi 7 mesi, da oggi il coprifuoco si sposta alle 23. Verrà eliminato il prossimo 21 giugno

L'Italia - e quindi anche il Piemonte e la provincia di Cuneo - vanno verso una graduale riapertura di tutte le attività.

Ma, soprattutto, da oggi 19 maggio il coprifuoco scatterà alle ore 23, un'ora dopo le 22, stabilito da un'ordinanza della Regione Piemonte lo scorso 23 ottobre.

Il divieto di spostamento dalle 22 alle 5 entrò in vigore lo scorso 26 ottobre, più di una settimana prima rispetto al resto dell'Italia, che entrò in questo regime di coprifuoco dal 3 novembre.

Il Piemonte si accodò alla Lombardia in questa decisione, a causa dell'altissimo numero di contagi di quesi giorni - in Piemonte erano ben oltre i 2000 - ma soprattutto per l'altissimo tasso di occupazione dei posti letto e delle terapie intensive.

Oggi, dopo 7 mesi, si potrà stare fuori casa un'ora in più. Una boccata d'ossigeno soprattutto per la ristorazione. Ma è solo il primo passo.

Perché si è deciso un ulteriore spostamento a mezzanotte dal prossimo 7 giugno e la sua definitiva eliminazione dal 21 giugno, con l'inizio dell'estate.

bsimonelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium