ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Eventi

Eventi | 19 maggio 2021, 19:12

Teatro Iris di Dronero: tutto è pronto per la riapertura

Domenica pomeriggio il primo spettacolo per famiglie. Dall'11 giugno proiezioni serali venerdì, sabato e domenica, alle ore 21.00 di grandi film come "Crudelia", "Il Cattivo Poeta" e "Comedians"

Amedeo Cilenti, il gestore del Teatro Iris di Dronero

Amedeo Cilenti, il gestore del Teatro Iris di Dronero

Il primo apuntamento domenica pomeriggio, 23 maggio, alle 16.00 con uno spettacolo per famiglie​ intitolato “Che forma hanno le nuvole?” di Elea Teatro

Una data davvero importante. Segnerà infatti, dopo mesi di impossibilità, la riapertura del teatro civico Iris di Dronero.

Di Serena Facchini e Ermanno Nardi con Lorenza Guerrini e Daniele Pennati, lo spettacolo racconta la storia di Nemo, 8 anni, due genitori affettuosi e una sorella gemella, Vera, la compagna di tutte le sue avventure. Da qualche tempo il bimbo è triste, si sente trascurato.

Un giorno però scopre la verità. Nessuno sa che esiste. Solo Vera lo vede e può parlargli, lui infatti è il suo amico immaginario. Nemo così affronta un nugolo di avventure alla ricerca di se stesso.

Per la Rassegna ''Come sassi nell’acqua RELOADED'' di Santibriganti Teatro, ''Che forma hanno le nuvole?’’ si è aggiudicato il Primo Classificato al Concorso Nazionale “InBox Verde 2020”.

Molte saranno, con la riapertura, le proposte in programma al teatro Iris.

Amedeo Cilenti, il gestore: "Questi giorni hanno allentato le norme in merito al coprifuoco, requisito fondamentale per una realtà come la nostra che proponeva prevalentemente eventi serali.

Con queste condizioni oltre alla rassegna teatrale di Santibriganti riprenderemo anche la proiezione di film in prima visione per tutto il periodo estivo, si inizia il weekend dell'11, 12, 13 giugno con proiezioni serali il venerdì, il sabato e la domenica, alle ore 21.

Stanno tornando in distribuzione grandi film come "Crudelia", "Il Cattivo Poeta" sulla vita di D’Annunzio, "Comedians" l’ultimo film di Gabriele Salvadores, e tanti altri ottimi segnali per una ripartenza del settore.

La sala riapre con una capienza di circa un centinaio di posti (meno del 50% della capacità massima) e verranno rispettate tutte le norme in vigore in materia di prevenzione Covid 19".

Beatrice Condorelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium