ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Attualità

Attualità | 21 maggio 2021, 08:42

"Noi e la tecnologia”, un questionario per gli over 60 di Valle Stura e Vignolo

L'iniziativa è organizzata da Insieme Diamoci una Mano - Valle Stura ODV, in collaborazione con l’Istituto di Ricerca e Formazione Eclectica all'interno del progetto “I ragazzi della III età”

Photo by Joshua Hoehne on Unsplash

Photo by Joshua Hoehne on Unsplash


Insieme Diamoci una Mano - Valle Stura ODV, in collaborazione con l’Istituto di Ricerca e Formazione Eclectica, presenta “Noi e la tecnologia”, un questionario che vuole indagare il rapporto delle persone Over60 residenti in Valle Stura e Vignolo con la tecnologia e l’accesso ad internet. Questa azione, sviluppata all’interno del progetto “I ragazzi della III età”, nasce dall’esigenza di analizzare il rapporto tra i destinatari del progetto e la tecnologia, diventata ormai uno strumento fondamentale per rimanere in contatto e inclusi nei processi di attivazione di comunità.

Il questionario è disponibile online al seguente link https://forms.gle/nXiQsiUZCoaFx2vt7 oppure in versione cartacea. In questo secondo caso è stata avviata una distribuzione sinergica con il territorio grazie ai volontari di Insieme Diamoci Una Mano, che lo consegneranno nelle prossime settimane a tutte le persone over80 del territorio, indicando un punto di raccolta per ciascun Comune aderente all’iniziativa.

La compilazione del questionario richiede pochi minuti ed è anonima.

Per avere ulteriori informazioni rispetto alla compilazione del questionario, alla sua distribuzione o raccolta, contatta le educatrici del progetto Elena Barberis 3881178400 o Alessia Bagnis 3279268399.


Il progetto dei Ragazzi della Terza Età si rivolge alla popolazione over 65 della Valle Stura.

Il gruppo attivo, nato nel 2017, continua ad incontrarsi online per stare insieme, ideare e organizzare delle attività per sè o per la comunità. I principali obiettivi sono incentivare la solidarietà tra pari, la reciprocità e l’autonomia, mirando al miglioramento della salute degli anziani intesa in senso globale; predisporre occasioni di scambio e di sviluppo per una comunità competente e responsabile verso i suoi cittadini. Un progetto per “giovani anziani” impegnati nella promozione di attività volte ad aumentare il benessere personale e della comunità e, più in generale, al miglioramento della qualità di vita. Quest’anno le attività sono continuate a distanza sia in piccoli gruppi sia con iniziative aperte a un pubblico più vasto. Una sfida che ha evidenziato le mille risorse che le persone possono mettere in campo, adattandosi a forme di comunicazione e di relazione cui non erano abituate diventando così dei “senior digitali”.

 Il progetto, finanziato dalla Regione Piemonte nell'ambito del Bando Coesione Sociale 2020, vede come capofila Insieme Diamoci una Mano - Valle Stura ODV in rete con numerosi partner del territorio: Unione Montana Valle Stura con diversi comuni (Aisone, Argentera, Demonte, Gaiola, Moiola, Roccasparvera, Valloriate, Vinadio, Vignolo), il Consorzio Socio Assistenziale del Cuneese, l'ASL CN1, il Centro Servizi per il Volontariato di Cuneo e l'associazione Yepp Valle Stura. Dal punto di vista operativo il progetto è accompagnato da l'Istituto di Ricerca e Formazione Eclectica e dalla Cooperativa Sociale Emmanuele.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium