ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Economia

Economia | 21 maggio 2021, 07:00

L’e-commerce italiano alternativo è una realtà possibile oggi

L’e-commerce italiano alternativo è una realtà possibile oggi

Il mondo dell’e-commerce sta rapidamente cambiando pelle, in Europa come nel resto del mondo. Dopo una prima fase in cui sono state applicate consolidate regole del marketing tradizionale, stanno venendo fuori concetti e “parole d’ordine” innovative, una maggiore sensibilità alle tendenze contemporanee che dimostrano una maggiore attenzione verso la correttezza e il fair play dei processi produttivi. In una fase economica complessa, ma ricca di opportunità come quella che stiamo attraversando, il concetto di Fair Trade sta prendendo piede, conquistando un mercato attento, fatto di consumatori più consapevoli rispetto al passato.

Una formula di commercio funzionale ed efficace

  • Massima usabilità del sito su cui facciamo commercio e promozione online

  • Modalità di pagamento veloci, sicure e affidabili

  • Informazioni chiare sui costi, modalità di spedizione e resi eventuali

  • Problem solving con i clienti e gestione dei feedback in modo ottimale

  • Promozione mirata del negozio che fa e-commerce.

La promozione mirata può diventare il fulcro per realizzare un e-commerce valido, alternativo e funzionale. È importante riporre la giusta attenzione sui prodotti di qualità, specifici dell’ artigianato italiano e delle nostre maestranze. Realtà e conoscenze che nel nostro paese sono da sempre presenti, anche se lo spazio per farsi conoscere si riduce sempre di più. Uno degli aspetti che bisogna saper gestire e valorizzare riguarda l’esperienza di navigazione positiva da parte degli utenti. Questo avviene attraverso la capacità d’incoraggiare l’esperienza dell’utente, in pochi passaggi il prodotto selezionato deve essere messo nel carrello, occorre semplificare la compilazione della parte relativa alla spedizione, alla trasmissione dei dati di fatturazione e così via.

Lo scopo di una piattaforma come Mooza

Lo scopo che si pone una realtà presente sul mercato dell’e-commerce come Mooza è proprio questo: dare voce, spazio e diffusione a un’idea precisa di produzione e consumo relativi al marketplace italiano, con la presenza di prodotti di vari segmenti merceologici che variano dagli alimentari di panetteria e dolciumi, passando per conserve, olio e integratori, per arrivare poi al settore dell’abbigliamento, accessori, gioielli, prodotti per la casa.

Alcuni prodotti presenti sullo store digitale

Ogni sezione, come scoprirete, apre su un modo di prodotti e di occasioni da cogliere: da borse e portafogli, andiamo verso zaini, porta trucco, marsupi e shopping bag per quanto riguarda gli accessori presenti sullo store. Oggi le shopper bag in cotone illustrate stanno ottenendo un certo successo, essendo amate da un pubblico giovane e unisex: uno stile friendly che piace anche ai più giovani. Dalla sezione accessori si può rapidamente passare a quella di abbigliamento femminile, dove sono presenti diversi capi come soprabiti e jinbei, set tradizionale giapponese che consiste in una giacca e un paio di pantaloni abbinati. Questo prodotto è sviluppato attraverso un processo che elimina gli scarti tessili in fase di progettazione. Quello che Mooza propone è dare il giusto rilievo e la valorizzazione di un modello economico sostenibile. Un'idea lontana da quel modello di marketing piatto e omologato, stile catena di montaggio, a cui fa riferimento la filiera della grande distribuzione. Aspetti che tornano validi se parliamo di design o per quel tipo di capi di abbigliamento realizzati a mano.

Le sezioni tematiche presenti su Mooza

Su Mooza sono presenti più sezioni tematiche dedicate all’abbigliamento femminile e maschile, ma non ci si ferma qui, dato che oltre all’abbigliamento e agli accessori sono presenti anche prodotti di tipo alimentare, una ricca sezione dedicata al benessere e alla cosmesi,l’home decor con tende e finestre, tappeti, tessile e cuscini, specchi. Molto strutturata anche la sezione dedicata a mobili con sedie, tavoli, armadi, divani. Ragguardevole anche la sezione arte, dove oltre a quadri e dipinti esclusivi, troviamo prodotti in legno, arte vetraia, illustrazioni e manufatti in legno.

Differenziarsi è la chiave per il successo

Proprio per distinguersi dalla catena della grande distribuzione, in questo tipo di realtà sono disponibili prodotti più di nicchia, particolari e con una certa attenzione verso quell’economia trasparente e sostenibile, di cui l’Europa rappresenta oggi una realtà alternativa e possibile. Lontano quindi dai grandi brand e marchi e soprattutto da un modo di fare business sempre più datato, incapace di vedere realtà parallele e alternative che hanno un grande potenziale inespresso. Esistono oggi tante piccole realtà promettenti o già ben avviate, ma che necessitano di una spinta in termini di marketplace italiano L’obiettivo di un futuro diverso e migliore è oggi alla portata di tutti, utilizzando un modello di e-commerce differente, meglio profilato e specifico, tenendo conto delle esigenze dei singoli e chi sposa questa filosofia di vita.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium