/ Attualità

Attualità | 21 maggio 2021, 07:33

300 preservativi e volantini agli studenti in attesa del bus: iniziativa dei Radicali a Cuneo

Iniziativa volta a chiedere l'educazione sessuale nelle scuole e promuovere tra i giovani dei comportamenti corretti e sicuri

300 preservativi e volantini agli studenti in attesa del bus: iniziativa dei Radicali a Cuneo

Da ieri, giovedì 20 maggio, l’Associazione Radicali Cuneo ha distribuito in corso Nizza, alle fermate dei bus, i volantini in merito alla campagna sull’educazione sessuale nelle scuole.

Insieme al materiale in formativo sono stati regalati anche dei preservativi. 300 in totale.

"Siamo qui perché crediamo che la scuola italiana sia responsabile di molti contagi dovuti a malattie sessualmente trasmissibili e gravidanze indesiderate. Difendiamo da sempre il diritto della donna di abortire, ma crediamo che la prevenzione sia fondamentale. Pensiamo che le scuole dovrebbero attivare corsi di informazione sessuale, percorsi di educazione al rispetto reciproco, all'affettività. Vogliamo che il preservativo sia reso più facilmente accessibile per i giovani", dichiara Filippo Blengino, segretario dell’Associazione.

Sul materiale distribuito sarà presente il QrCode per firmare l’appello per l’attivazione dei corsi in questione, anche sul sito radicalicuneo.org nella sezione ‘campagne’ sarà possibile diventare firmatari della petizione.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium