/ Economia

Economia | 24 maggio 2021, 12:05

Cuneo: in consiglio la verifica degli equilibri del bilancio previsionale 2021-2023

Dato l'avanzo risultate e la confermata possibilità di metterlo a spesa, l'amministrazione comunale ha stilato una "lista della spesa", ovvero un elenco d'interventi specifici da finanziare; ampio spazio per la progettazione di tempo estate e tempo extrascolastico

Foto generica

Foto generica

23 milioni di euro: a tanto ammonta la giacenza liquida del Comune di Cuneo, secondo quanto comunicato dall'assessore e vicesindaco Patrizia Manassero nel corso della riunione della I^ commissione consiliare di lunedì 17 maggio. Al centro dell'incontro - tra i tre diversi punti all'ordine del giorno - la prima analisi della salvaguardia degli equilibri del bilancio previsionale 2021-2023 e l'illustrazione di una variazione di bilancio specifica, entrambi elementi che torneranno all'attenzione dell'amministrazione comunale nel corso del consiglio comunale, in programma per le giornate di oggi e martedì (24 e 25 maggio).

"La verifica degli equilibri di bilancio è condizione fondamentale per poter utilizzare l’avanzo di amministrazione a nostra disposizione in un modo che non sia quello di coprire eventuali ammanchi - ha sottolineato Manassero - . L'esatta composizione dell’avanzo si avrà alla fine del mese in corso ma l'analisi non rileva scostamenti negativi rispetto alle previsioni di bilancio".

Dato l'avanzo risultate e la confermata possibilità di metterlo a spesa, l'amministrazione comunale ha quindi stilato una "lista della spesa", ovvero un elenco d'interventi specifici - attualmente ancora non definitivo o completo - da finanziare in questo modo; tra quelle presentate in commissione, spiccano le voci riguardanti il tempo estate (200.000 euro) e il tempo extrascolastico (80.000 euro).

Gli interventi compresi nella variazione di bilancio, invece, sono i seguenti:

- Bike To Work: 50.000 euro

- Arena Estiva: 60.000 euro

- Sanificazioni Covid: 65-3.000 euro

- Verde urbano: oltre i 300.000 euro

- San Francesco: 165.000 euro

- Progetto Green: 40.000 euro

- Smart Working: 50.000 euro

- Scuole cablate: 30.000 euro

- Centro commerciale: 120.000 euro

- Pista ciclabile Primus: 70.000 euro

- Manutenzione sportarea: 48.000 euro

- Canile municipale: 15.000 euro

- Manutenzioni varie: 250.000 euro

- Nodo antidiscriminazioni: 1.000 euro

-Contabilizzazione opera a scomputo: 450.000 euro

- Impianto fotovoltaico dello Stadio del Nuoto: 450.000 euro

- II° lotto biblioteca civica: 660.000 euro

La palla, ora, passa al consiglio comunale.

simone giraudi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium