/ Politica

Politica | 03 giugno 2021, 19:01

FdI: in corso Dante e corso Giolitti per la "Passeggiata della legalità"

Riceviamo e pubblichiamo

FdI: in corso Dante e corso Giolitti per la "Passeggiata della legalità"

Un’iniziativa fortemente voluta, organizzata insieme ad associazioni cittadine, e che è stata realizzata nel rispetto di tutte le normative di sicurezza, e che vuole essere un punto di svolta da una situazione diventata ormai insostenibile.

Fratelli d'Italia lancia la sfida per la sicurezza cittadina. Continuano infatti di degrado in corso Giolitti e al momento le idee sono poche e un po' confuse da parte dell'Amministrazione comunale.

“Ricordiamo che gli episodi di violenza hanno risalto ormai anche sulla stampa nazionale con cadenza regolare e Cuneo - dichiara il presidente del circolo cittadino Scotti - viene conosciuta per avere delle zone far west proprio a due passi dal centro città. I residenti e i commercianti sono stanchi e spaventati, e la situazione economica post Covid-19 ha aggravato maggiormente la crisi dell’intera città. Non bastano marciapiedi nuovi, la riqualifica deve essere prima di tutto sociale"

" Abbiamo dimostrato amore per questa città, e la manifestazione di oggi ne è la prova - dichiara il consigliere comunale Alberto Coggiola - sono sicuro che i cuneesi se lo ricorderanno. Siamo pronti a portare le nostre proposte in consiglio comunale, punti importanti che ora un po' tutti, forse per l'avvicinarsi delle elezioni amministrative, cavalcano in modo deciso".

La manifestazione chiede di aumentare gli interventi nella zona di Corso Giolitti e Corso Dante fino alla Stazione in modo che residenti e chi vive quell’area per motivi di lavoro, possa muoversi in sicurezza.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium