/ Cuneo e valli

Cuneo e valli | 08 giugno 2021, 17:35

Cuneo, proseguono i lavori del nuovo Parco Parri: nella prossima primavera l'inaugurazione del "polmone verde" della città

L'intervento - incluso nel piano Periferie della città - ha un costo di 2.740.000 euro e andrà a collegarsi in modo molto stretto a quello sulla caserma Montezemolo

Foto di: Simone Giraudi

Foto di: Simone Giraudi

Procedono e continueranno per tutta l'estate e l'autunno, i lavori di realizzazione del nuovo Parco Parri di Cuneo: più comunemente conosciuto come "piazza d'armi", l'area interessata di 70mila metri quadrati è sin dal settembre dell'anno scorso - con la ripresa più recente datata al marzo di quest'anno - interessata dal più grande cantiere d'Italia per la realizzazione di un parco urbano.

Nel servizio, alcune immagini direttamente dal cantiere, del quale abbiamo realizzato una visita assieme all'assessore Davide Dalmasso:

A progettare e realizzare quello che diverrà il "polmone verde" della città di Cuneo sono stati gli studi Euroambiente Srl di Pistoia e Balaclava Srl di Cortemilia: hanno immaginato gli otto ettari divisi idealmente in quattro paesaggi: un parco attrezzato in via Bodina da 8.800 metri quadri, un parco degli orti e frutteti da 6.700 metri quadri, un parco naturale da 42.700 metri quadri e un laghetto naturalistico con bosco urbano da 14.900 metri quadri.

L'intervento - incluso nel piano Periferie della città - ha un costo di 2.740.000 euro e andrà a collegarsi in modo molto stretto a quello sulla caserma Montezemolo.

Contestualmente all'inizio dei lavori è stato lanciato anche il sito internet www.parcoparri.it, utile alla cittadinanza per rimanere aggiornata sullo svolgersi dei lavori. L'amministrazione comunale prevede l'inaugurazione del nuovo parco Parri nella prossima primavera.

simone giraudi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium