/ Economia

Economia | 09 giugno 2021, 07:30

Dalle impastatrici planetarie alle mascherine lavabili: gli acquisti degli italiani durante l’emergenza sanitaria

Dalle impastatrici planetarie alle mascherine lavabili: gli acquisti degli italiani durante l’emergenza sanitaria

Le mascherine sono diventate parte integrante della nostra routine, ma non sono che uno dei tanti cambiamenti della quotidianità imposti dalla pandemia. L’emergenza sanitaria rappresenta una trasformazione profonda, che va dagli hobby, sempre più legati ai contesti domestici, alle esperienze d’acquisto, segnate da un forte sviluppo del mondo dell’e-commerce.

Gli italiani si sono trovati a trascorrere più tempo tra le mura domestiche e hanno dimostrato un certo interesse verso il giardinaggio. In base allo studio Kantar Covid-19 Barometer, infatti, 1 italiano su 10 avrebbe speso più tempo alle prese con il verde domestico nel confronto con il periodo pre-Covid. Ad essere coinvolti sarebbero, in modo particolare, gli over 55.

Poiché sono stati disposti nuovi tempi e modalità di accesso alle strutture che si occupano di ristorazione, hanno registrato un significativo sviluppo anche le consegne del cibo a domicilio. Come rilevano i tanti progetti emersi negli ultimi mesi, un altro trend protagonista del 2020 e che con buona probabilità ci accompagnerà anche quest’anno ha per oggetto i dispositivi di protezione anti-Covid (come mascherine FFP2 e mascherine lavabili) e gli igienizzanti per le mani.

Distanziamento sociale, periodi di lockdown e limitazioni agli spostamenti hanno ridefinito il modo di vivere lavoro, tempo libero e modalità d’acquisto. In base infatti alle ricerche svolte dall’Osservatorio eCommerce B2C del Politecnico di Milano, entro la conclusione del 2020 il comparto dello shopping online dovrebbe aver toccato quota 22,7 miliardi di euro.

Interpretando questi valori in termini percentuali diventa più evidente il trend di crescita: +26% nel confronto con il 2019. Ad approfittarne è stato in particolare il settore della cucina, per una riscoperta passione per l’arte culinaria, con specifico interesse verso elettrodomestici che fino a qualche anno fa costituivano un segmento di mercato piuttosto contenuto.

Per quanto riguarda i dispositivi che hanno riscosso maggiore apprezzamento troviamo le impastatrici planetarie, la cui versatilità le rende un prezioso alleato per la preparazione di pizze, pane, dolci e focacce. A beneficiare della tendenza incontriamo anche strumenti più ordinari, quali casseruole e spianatoie. Ciò ha condotto allo sviluppo di tanti progetti specializzati, come https://www.impastatriciplanetarie.it.

Un altro ambito del mercato che ha ricevuto l’interessamento del grande pubblico è costituito infine dai prodotti destinati alla pulizia dell’abitazione, quali aspirapolvere e lavapavimenti, ma anche detergenti e sanificatori.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium