/ Sport

Sport | 10 giugno 2021, 17:37

Volley femminile: Granda Volley Academy, stage in azzurri per tre atlete

Camilla Basso, Alessandra Montabone e Rebecca Scialanca agli stage del progetto di Qualificazione Nazionale Femminile 2021 in corso presso il Centro Federale Pavesi di Milano

Da sinistra a destra Alessandra Montabone, Rebecca Scialanca e Camilla Basso (credit ufficio stampa GVA)

Da sinistra a destra Alessandra Montabone, Rebecca Scialanca e Camilla Basso (credit ufficio stampa GVA)

C’è grande soddisfazione in casa Granda Volley Academy per le convocazioni di Camilla Basso, Alessandra Montabone e Rebecca Scialanca agli stage del progetto di Qualificazione Nazionale Femminile 2021 in corso presso il Centro Federale Pavesi di Milano.

Se per la centrale Camilla Basso si tratta della seconda partecipazione dopo quella dello scorso ottobre, per la schiacciatrice Alessandra Montabone e per il libero Rebecca Scialanca è una prima assoluta. 

Basso si è allenata agli ordini del Direttore Tecnico delle Attività Giovanili Marco Mencarelli dal 30 maggio al primo giugno, mentre Montabone e Scialanca saranno impegnate a Milano da domenica 13 a martedì 15. Le due giovani biancorosse sono attese da giorni di crescita tecnica e umana e di grandi emozioni: allo stage in azzurro seguirà infatti la semifinale regionale Under 19 che mercoledì 16 vedrà la Bosca Cuneo Granda Volley sfidare in trasferta la vincitrice del campionato di Torino. Una conclusione in grande stile per una stagione da ricordare per entrambe le atlete della Granda Volley Academy: per Montabone, classe 2004, il percorso di crescita è stato impreziosito dall’esordio in Serie A1 avvenuto il primo novembre 2020 contro le campionesse d’Europa dell’Imoco Volley Conegliano. Per Rebecca Scialanca, classe 2005, la convocazione in Nazionale attesta la bontà del percorso compiuto nel primo anno a Cuneo, dove è approdata dopo le esperienze nella Riviera Volley e nella Nuova Lega Pallavolo Sanremo. 

GINO PRIMASSO, DIRETTORE SPORTIVO GRANDA VOLLEY ACADEMY «Le convocazioni di Basso, Montabone e Scialanca agli stage al Centro Pavesi sono motivo di orgoglio per la Granda Volley Academy e uno stimolo a migliorare ulteriormente. Un risultato che assume un valore ancora maggiore perché arriva al termine di una stagione molto complicata, in cui abbiamo dovuto fare i conti con un campionato di Serie B2 più breve rispetto al previsto e quindi con meno occasioni di crescita attraverso il confronto in partita. A Alessandra e Rebecca auguro di cogliere al meglio questa occasione e di godersi il momento. Il grazie della società va a tutto il nostro staff tecnico, fondamentale nel raggiungimento di questo traguardo, e alle famiglie delle atlete per la fiducia e il supporto costante».

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium