/ Attualità

Attualità | 11 giugno 2021, 17:40

Reparti Covid: posti letto sempre più in calo negli ospedale dell'Asl Cn1

A Ceva nessun unità attiva, mentre a Mondovì zero ricoveri

Reparti Covid: posti letto sempre più in calo negli ospedale dell'Asl Cn1

Calano in modo costante i posti letto attivati nei reparti covid degli ospedali dell'Asl Cn1.

A Saluzzo stabile la situazione dei ricoveri in terapia intensiva, su dieci ancora attivati covid due sono occupati. Su 24 posti letto della media intensità sono invece 12 i ricoveri su 24 posti letto attivi (solo due settimane fa in terapia intensiva erano tre posti occupati mentre in media intensità erano attivi 56 posti letto, 17 occupati). 

Chiuso anche il reparto della media intensità all’ospedale di Ceva, due settimane fa erano ancora attive ma non occupate 24 unità. 

A Mondovì sono ancora attivi quattro posti letto in terapia intensiva, due occupati. In media intensità sono ancora attivi 21 posti letto ma non si registrano ricoveri. (14 giorni fa erano due su quattro, la media intensità erano 6 su 11).  

Al SS Annunziata di Savigliano, sono ancora attivi quattro posti letto di terapia intensiva covid, ma nessuno occupato. Restano ancora allestite le tende militari di supporto al pronto soccorso. 

Un ricovero al Covid Hotel La Bussola di Centallo, un posto letto occupato su 17 posti disponibili, leggero aumento rispetto a due settimane fa quando si era arrivati a zero ricoveri. Scendono anche i posti letto attivati e occupati all’Istituto Climatico di Robilante: da 40 si è passati a 12, tutti però occupati.  

Al Santa Croce e Carle di Cuneo, in terapia intensiva rimangono attivi 4 posti letto, di cui 1 occupati (sette giorni fa erano 3 su 6 unità attive). In terapia semi-intensiva restano otto posti letto attivati, di cui tre occupati, abbastanza stabili rispetto a due settimane fa. Attivi dieci posti letto in media intensità, qui quattro i ricoveri. 

 

 

chiara gallo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium