/ Economia

Economia | 11 giugno 2021, 07:00

Medico legale e perizia

Il medico legale analizza, da un punto di vista scientifico/medico legale il percorso diagnostico e terapeutico di un paziente, oltre all'evento che lo ha determinato. Il medico legale valorizza il danno subito dal paziente distinguendolo per tipologia in danno biologico, danno morale e danno patrimoniale.

Medico legale e perizia

Il medico legale analizza, da un punto di vista scientifico/medico legale il percorso diagnostico e terapeutico di un paziente, oltre all'evento che lo ha determinato. Il medico legale valorizza il danno subito dal paziente distinguendolo per tipologia in danno biologico, danno morale e danno patrimoniale. In particolare il medico legale, secondo termini metodologicamente corretti stabilisce il nesso di causalità fra il danno subito e gli eventi occorsi giuridicamente rilevanti. Il medico legale con la perizia medico legale e la medicina legale in genere, assiste i propri pazienti privati e Aziende Ospedaliere nell'ambito del rischio clinico e del contenzioso per responsabilità medica. Il medico legale collabora con gli Enti previdenziali, le Società Assicurative ed il Sistema Nazionale Sanitario e i privati per soddisfare le esigenze di natura medico-legale.

La medicina legale invece è un ramo della medicina in cui vi è una stretta relazione tra medicina e diritto. La medicina legale è la branca della medicina che studia la persona umana dal punto di vista psichico e fisico, in rapporto alla soluzione di quesiti di ordine legale. La specializzazione in medicina legale, e quindi il medico-legale, hanno il compito di soddisfare le esigenze medico legali del Privato cittadino nei suoi rapporti con le Società assicurative, con gli Enti previdenziali, con l'Amministrazione penitenziaria, di offrire a Privati e ad Aziende Sanitarie le proprie competenze nell'ambito del rischio clinico e del contenzioso per responsabilità professionale. Il medico legale inoltre supporta l'attività del Giudice nei procedimenti penali e civili, quando, per la specificità della materia, il Giudice decide di avvalersi di un Perito.

Il medico legale ha una conoscenza specifica in medicina dei diritti giuridico amministrativi del cittadino (sano o disabile). Il medico legale deve quindi avere una formazione che comprenda elementi di medicina legale previdenziale e assicurativa, bioetica, responsabilità professionale, emogenetica forense e tossicologia forense.

Medico legale e responsabilità medica

Il medico legale è una figura importante per la determinazione della responsabilità medica e del nesso causale fra il danno subito e l'evento che lo ha determinato. Compito del medico legale nella responsabilità medica è valutare la qualità e la proprietà delle scelte medico chirurgiche e di valutare quindi gli eventi potenzialmente fonte o espressione di responsabilità medica del chirurgo e dei collaboratori sanitari, nonchè della struttura sanitaria.

Medico legale e sinistro stradale

In caso di sinistro stradale dovrà essere richiesta la valutazione del danno biologico al medico legale che determinerà in questo modo l'entità percentualistica del danno subito e consentirà così un equo risarcimento del danno.

Medico legale e assistenza previdenziale

Il medico legale assiste di solito i propri pazienti in tutto l'iter per il riconoscimento di invalidità civile, handicap Legge 104, Infortunio INAIL, invalidità INPS.

Medico legale e autopsia

Il medico legale si occupa inoltre, su incarico di parte, di assistere ad autopsie per l'accertamento delle modalità, delle cause e dei mezzi che hanno provocato la morte.

Perizia Medico Legale: A Cosa Serve?

Una attenta e precisa Perizia Medico Legale (Perizia di parte) eseguita dal Medico Legale, che opera nel campo della valutazione del danno alla persona, è il modo corretto per conoscere non solo l'entità del danno subito, ma rappresenta uno strumento di comparazione con la proposta risarcitoria che la controparte propone.

Normalmente infatti, nel contenzioso non può essere direttamente valutata dalle parti la natura e la durata delle lesioni, né l'entità della conseguente diminuzione dell'integrità psico-fisica del danneggiato. Si tratta infatti di valutazioni di competenza della Medicina Legale.

La presentazione della propria Perizia Medico Legale consente nell'ordine:

  • Individuazione del danno

  • la corretta quantificazione del danno

  • Individuazione di una proposta di accordo

  • Negoziazione di una proposta in via amichevole

  • Eventuale azione giudiziaria

Se non si richiede una valutazione e una relazione medico legale a un medico di propria fiducia, la quantificazione del danno biologico effettuata dallo specialista in medicina legale fiduciario della Compagnia di Assicurazione sarà l’unica base per l’offerta di risarcimento di quest’ultima.

Perizia Medico Legale : Cosa È? Quando Viene Fatta?

Da quanto sopra descritto si intuisce che la perizia medico legale è fondamentale per stabilire l'entità dei danni biologici, patrimoniali ed esistenziali subiti da un individuo in seguito ad un determinato fatto e di conseguenza a determinare il risarcimento danni di cui ha diritto. Altro compito della perizia medico legale è determinare l'entità delle misure assistenziali di cui ha diritto il paziente.

Con la perizia medico legale si trova quindi il collegamento causa effetto tra un determinato evento, ad esempio un incidente stradale o un reato, e una lesione o una malattia subita dal paziente. In altre parole per ottenere un risarcimento danni adeguato, è indispensabile dimostrare da un punto di vista scientifico, che le lesioni, le ferite e i traumi sono la causa diretta di un particolare evento.

Visita medico legale: La perizia medico legale viene quindi redatta dallo Studio medico legale dopo la visita medico legale, una analisi delle cartelle cliniche e della documentazione sanitaria del paziente che ha subito il danno.

Stragiudiziale e giudiziale: La perizia medico legale svolge un ruolo strategico sia in ambito stragiudiziale che giudiziale, essendo spesso l'unico documento scientifico in grado di determinare quanto accaduto in una particolare situazione. Il medico legale può quindi essere chiamato a redigere la perizia medico legale sia dal proprio paziente, Ente o Agenzia specializzata in risarcimenti, sia direttamente dal Giudice per definire le modalità e le cause che hanno provocato il danno oggetto del contenzioso.

Perizia Medico Legale : Quando Chiederla

Al termine di una fase di studio e ricerca di un caso, il medico legale redige la cosiddetta perizia medico legale. Si tratta quindi di un elaborato in cui vengono descritti in modo analitico tutti gli accadimenti dal punto di vista medico-legale.

All'interno della perizia medico legale, il medico legale stabilisce l'entità del danno, ovvero quantifica il danno biologico subito dal paziente.

Ciò vuol dire determinare la natura del danno e quantificare l'entità in termini di diminuzione dell'integrità psico-fisica del paziente.

Ricapitoliamo in sintesi quando è consigliabile per il paziente chiedere una perizia medico legale al medico legale o all’Agenzia da cui è seguito:

- infortunio stradale : nel sinistro possono essere coinvolte e ferite delle persone, che possono riportare danni alla salute

- responsabilità medica : un errore medico determinato da una diagnosi o una terapia sbagliata

- infortunio sul lavoro : infortunio che accade in modo fortuito durante lo svolgimento dell'attività lavorativa da cui possono derivare inabilità o morte

- autopsia : per determinare le cause del decesso

- materie previdenziali : per stabilire il diritto di un soggetto a ricevere determinate prestazioni previdenziali

Si può concludere che la perizia medico legale è lo strumento fondamentale nella giurisprudenza italiana per determinare il buon esito di una richiesta di risarcimento danni. Il suo scopo è trovare un collegamento causa effetto tra un determinato evento, come un incidente stradale o un reato, e una lesione subita da un paziente.

Pertanto, per ottenere un risarcimento danni adeguato, è importante dimostrare da un punto di vista medico-legale, che i danni sono la causa diretta di un particolare evento.

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium