/ Attualità

Attualità | 11 giugno 2021, 14:14

Lagnasco: l'ex Bocciodromo sarà trasformato in palestra

Il video di presentazione del progetto di riqualificazione degli impianti sportivi

Lagnasco: l'ex Bocciodromo sarà trasformato in palestra

In prossimità dell’avvio dei lavori di riqualificazione degli impianti sportivi, nello specifico la riconversione dell’ex Bocciodromo in una palestra, con annessi spogliatoi e locali di pertinenza anche a servizio del campo sportivo, nell’impossibilità di farlo in presenza, l’amministrazione comunale ha deciso di presentare alla popolazione il progetto con il breve video allegato.

Il lungo iter autorizzativo, seguito con scrupolo e attenzione dalla responsabile dell’Ufficio Tecnico Comunale, la geom. Eleonora Rosso, avviato a fine 2019 con l’ottenimento del finanziamento di un milione di euro dal Credito Sportivo, sta per giungere a conclusione, con l’aggiudicazione alla ditta appaltatrice dei lavori (tra le 310 che hanno manifestato l’interesse e le 15 invitate a seguito di sorteggio pubblico) il prossimo 23 giugno e l’avvio del cantiere entro l’estate. Il primo step sarà lo smontaggio dei pannelli fotovoltaici sul tetto da parte delle ditte che ne avevano ottenuto in passato il diritto di superficie ventennale, che saranno rimontati a fine lavori.

Quindi l’avvio del cantiere vero e proprio, nel rispetto del progetto approvato dalla Giunta Comunale lo scorso 25 marzo, presentato nel video allegato dall’arch. Alessandro Mellano (che ha seguito la parte architettonica) e dall’ing. Massimo Ghibaudo (referente per la parte impiantistica) che hanno lavorato all’opera con l’ing. Roberto Accastelli (strutturista) e Flavio Giolitti (impiantista elettrico).

"Dopo un lungo e complesso iter autorizzativo e progettuale- commenta il sindaco Roberto Dalmazzo- siamo finalmente in dirittura d’arrivo con l’affidamento ed il prossimo avvio dei lavori che, se non ci saranno intoppi, daranno ai lagnaschesi il prossimo anno un nuovo impianto sportivo, per favorire momenti di sport e socialità, creare rinnovato interesse all’interno ed all’esterno della nostra comunità, oltre al servizio che la nuova palestra farà per le nostre scuole. Avremmo voluto presentare il progetto alla popolazione con una serata pubblica, ma la pandemia ci ha obbligato a farlo con questo breve video, per il quale ringraziamo per la disponibilità i progettisti".

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium