/ Sport

Sport | 15 giugno 2021, 14:33

AIDO festeggia l'ennesima medaglia d'oro dell'ASD Twirling Carrù

Un binomio vincente a favore della vita

AIDO festeggia l'ennesima medaglia d'oro dell'ASD Twirling Carrù


Si è conclusa a Busto Arsizio con la serie A una stagione al fulmicotone vista la potenza e la capacità sportiva espressa in campo nelle varie prove agonistiche dalle atlete dell'ASD Twirling Carrù che nell'ultima prova di campionato mettono a segno un meritato, ma altresì prestigioso risultato.

Il Team Junior formato da Gaia Chiera, Francesca Gabutti, Francesca Lasagna, Anna Manfredi, Valentina Massimino, Egle Meriggio, Gaia Occelli e Giulia Tomatis conquista l'ennesimo titolo italiano con la medaglia d'oro di specialità.

Una stagione strepitosa: mai come in questa occasione è evidente che AIDO Piemonte è autentico portafortuna visto che chi raccoglie l'invito d'indossare i colori della vita porta a casa risultati altisonanti...il calcio, il basket, il ciclismo, l'hockey su prato ed ora il twirling. Cos'altro aggiungere se non l'aver vissuto una stagione sportiva fantastica" - dice Gianfranco Vergnano, uomo di sport delegato da AIDO Piemonte alle sinergie societarie - "Se continuiamo così dovremo cambiare sede visto che i trofei e le maglie iridate non trovano più spazio "in casa AIDO" - esterna con un sorriso il Presidente Regionale Valter Mione a cui fa eco il "Vicario" Fabio Arossa - "Ogni successo, ogni titolo, ogni podio, ogni inno d'Italia è un segno di speranza per chi è malato in lista d'attesa per un trapianto e se ieri festeggiavamo il Torino FH oggi è la volta dell'ASD Twirling Carrù che porta onore e merito al nostro simbolo cucito sul cuore rendendo evidente un autentico inno alla vita".      

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium