/ Attualità

Attualità | 17 giugno 2021, 11:15

Pulizia degli alvei e rimozione legname danneggiato dall'alluvione: aperta manifestazione di interesse per privati e ditte specializzate

L'iniziativa dell'Unione Montana Valli Mongia-Cevetta-Langa Cebana e Alta Valle Bormida è stata promossa nell'ottica di una maggiore tutela ambientale. Gli interessati possono presentare domanda fino alle 9 del 28 giugno

Pulizia degli alvei e rimozione legname danneggiato dall'alluvione: aperta manifestazione di interesse per privati e ditte specializzate

In seguito ai gravi eventi alluvionali dello scorso 2-3 ottobre, l'amministrazione dell'Unione Montana Valli Mongia-Cevetta-Langa Cebana e Alta Valle Bormida ha pubblicato un avviso per raccogliere manifestazioni di interesse per il taglio di vegetazione arborea abbattuta dalla piena. 

L'iniziativa si pone l’obiettivo promuovere una attenta pulizia degli alvei dei corsi d’acqua pubblici attraverso la rimozione del legname che può rappresentare impedimento al regolare deflusso delle acque. Tutto ciò a tutela dell’incolumità delle persone, della sicurezza e della salvaguardia ambientale.

L'avviso è rivolto a privati e/o ditte specializzate interessati a vario titolo al taglio della vegetazione arborea abbattuta dalla piena, delle piante morte, instabili o inclinate presenti lungo l'alveo del Torrente Mongia, del Torrente Corsaglia e Cevetta, del fiume Tanaro e in generale dei corsi di acqua pubblici.

Gli interessati devono far pervenire domanda entro le 9 di lunedì 28 giugno l’istanza indirizzata all’Unione Montana delle Valli Mongia, Cevetta Langa Cebana–Alta Valle Bormida, Via Case Rosse n. 1 –Località San Bernardino-Ceva (CN) secondo le modalità esplicitate nell’avviso consultabile sul sito istituzionale dell’Ente all’indirizzo: https://www.unionemontanaceva.it/

AP

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium