/ Economia

Economia | 19 giugno 2021, 11:30

PEPINO 1884: Una vetrina sul mondo con Alibaba

I gelati di PEPINO ora presenti sulla maggiore piattaforma mondiale dedicata al settore digital B2B, la multinazionale fondata da Jack Ma, nota per l’attenta selezione e proposta di prodotti d’eccellenza

PEPINO 1884: Una vetrina sul mondo con Alibaba

 

PEPINO è presente su Alibaba. Un vero successo per l’azienda piemontese che fa della storia, dell’alta qualità e dell’innovazione, la sua bandiera. Proprio queste caratteristiche hanno fatto sì che i gelati di PEPINO siano ora presenti sulla maggiore piattaforma mondiale dedicata al settore digital B2B, la multinazionale fondata da Jack Ma, nota per l’attenta selezione e proposta di prodotti d’eccellenza.

"Essere su Alibaba è chiaramente una grande opportunità per l’azienda, ma è anche motivo di orgoglio perché è un’ulteriore occasione per essere ambasciatori di quel Made in Italy che tanto è apprezzato nel mondo. PEPINO si presenta quindi al mondo b2b, ad aziende presenti nei 5 continenti per far conoscere i suoi straordinari prodotti, frutto di un serio e attento lavoro che parte dalla selezione delle materie prime".

Pinguino, Sorbetto Bio e Mezzolitro, sono pronti a raccontare la loro storia, che è tradizione ma anche innovazione, di lavorazione e di prodotto. Alibaba è una vetrina virtuale sempre aperta sul mondo, pronta a far apprezzare un prodotto con profonde radici territoriali, con l’autorevolezza di un marchio che ha guadagnato un’ottima reputazione sapendo guardare con lungimiranza alle esigenze dei consumatori e agli inevitabili cambiamenti del mercato, senza perdere mai l’obiettivo dell’alta qualità.

PEPINO 1884 su Alibaba è motivo d’orgoglio per chi ha portato avanti con determinazione e impegno questo progetto, ma coinvolge inevitabilmente un territorio che sarà conosciuto e apprezzato nel mondo intero per una delle sue eccellenze.




comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium