/ Eventi

Eventi | 19 giugno 2021, 11:16

“Antiluna, Dietro”: conto alla rovescia per l'esposizione di Caterina Silva a Dogliani

Un omaggio a Pinot Gallizio e alle utopie realizzabili che sono emerse ad Alba nella metà degli anni ’50. L’opera sarà esposta oggi, 19 giugno, sul prato della Galleria Lunetta11 a Mombarcaro e da domenica 20 giugno presso la Chiesetta del Ritiro a Dogliani Castello

“Antiluna, Dietro”, prove di installazion a Dogliani

“Antiluna, Dietro”, prove di installazion a Dogliani

Le Pietre Volanti sono “atterrate” nella Chiesetta del Ritiro della Sacra Famiglia a Dogliani Castello.

Manca davvero pochissimo all’apertura dell’esposizione dell’opera di Caterina Silva, “Antiluna, Dietro”, un omaggio a Pinot Gallizio e alle utopie realizzabili che sono emerse ad Alba nella metà degli anni ’50.

Ieri pomeriggio le prove di installazione con l’artista sono state davvero una piacevole sorpresa.

L’opera sarà esposta oggi, 19 giugno sul prato della Galleria Lunetta11 a Mombarcaro e da domenica 20 giugno, sarà visibile a Dogliani nella chiesetta, opera di Giovanni Battista Schellino.

“Mi piacerebbe che i visitatori – dice Caterina Silva - pensassero l’opera come luogo di ritrovo e scambio. Le possibili tracce lasciate dai visitatori andranno a completare l’opera”.

L'artista Caterina Silva sarà presente domenica 20 giugno alle ore 18 all’inaugurazione presso la Chiesetta del Ritiro a Dogliani Castello.

L’opera sarà visitabile: da domenica 20 giugno a domenica 25 luglio il venerdì ore 20-22; il sabato ore 10-13 / 15-22 e la domenica ore 11-20.

crm

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium