/ Cronaca

Cronaca | 21 giugno 2021, 12:10

Furto di una microcar a Tarantasca: il paese si mobilita per aiutare Tarcisio, il proprietario

Il furto è avvenuto sabato sera, davanti al portone di casa dell'uomo, tra le 20 e le 21. E' stata fatta denuncia, ma si spera che qualcuno la possa trovare, magari abbandonata in un campo

Furto di una microcar a Tarantasca: il paese si mobilita per aiutare Tarcisio, il proprietario

A Tarantasca, nella serata di sabato 19 giugno, è stata rubata una microcar, una Grecav grigio scuro con lo specchietto laterale destro rotto. Il furto è avvenuto in via Bellino tra le 20 e le 21. Tarcisio, il proprietario, in quel momento non era a casa. L'auto era parcheggiata davanti al portone della sua abitazione. 

A lanciare l'appello la sorella del proprietario, per cui quella vettura è importantissima, necessaria per gli spostamenti casa-lavoro e soprattutto frutto di anni di sacrifici. Tutta la comunità di Tarantasca, che conosce bene la famiglia Osenda, si è mobilitata per condividere la segnalazione. E proprio la famiglia ha voluto ringraziare per la grande solidarietà e per l'aiuto.

Adesso è fondamentale ritrovare la vettura. Il furto è stato denunciato ai carabinieri, ma la speranza è che qualcuno la veda, magari abbandonata da qualche parte. E che Tarcisio possa ritornarne in possesso. Chiunque avesse notizie o la vedesse, può contattare le forze dell'ordine.

bsimonelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium