/ Atletica

Atletica | 25 giugno 2021, 11:10

Rovereto: via ai Campionati Italiani Assoluti, gli atleti cuneesi in gara

Più di 1200 gli atleti che saranno in gara allo Stadio Quercia in rappresentanza di oltre 200 società con una rilevante rappresentanza cuneese

Anna Arnaudo - foto Grana FIDAL

Anna Arnaudo - foto Grana FIDAL

Weekend di grande atletica, a Rovereto (Trento), con i Campionati Italiani Assoluti.

Da oggi, venerdì 25, fino a domenica 27 giugno, è in programma una ricca tre giorni di gare che mette in palio ben 42 titoli. Più di 1200 gli atleti al via allo Stadio Quercia, in rappresentanza di oltre 200 società.

La kermesse, inoltre, suscita particolare interesse visto l'approssimarsi dell'appuntamento olimpico. 

Di rilievo la rappresentanza cuneese.

Sui 400hs saranno in pista il borgarino delle Fiamme Gialle Josè Bencosme De Leon ed il portacolori del Roata Chiusani Allassane Diallo mentre l'albese Pietro Riva (Fiamme Oro) gareggerà nei 1500 metri e nei 5000 metri. Andrea Cerrato dell'Atletica Fossano sarà impegnato nel decathlon.

Particolarmente attesa la forte classe 2000 di Borgo San Dalmazzo Anna Arnaudo (Battaglio Cus Torino), al via nei 5000 metri e nei 3000 siepi (di cui si è da poco aggiudicata il titolo italiano Promesse). In gara nei 400 metri piani la vicecampionessa italiana juniores Francesca Bianchi (Atl. Fossano ’75).

 

 

 

 

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium