/ Attualità

Attualità | 27 giugno 2021, 11:34

Saluzzo inaugura il nuovo polo culturale ecosostebile con la biblioteca intitolata a Lidia Rolfi [FOTO]

Negli scatti alcuni momenti dell'inaugurazione. I locali della Caserma Mario Musso saranno aperti oggi con un ricco calendario di incontri

Saluzzo inaugura il nuovo polo culturale ecosostebile con la biblioteca intitolata a Lidia Rolfi [FOTO]

Grande partecipazione per la nuova biblioteca di Saluzzo all’interno della Caserma Mario Musso intitolata a Lidia Beccaria Rolfi.

Si conclude un percorso che ha visto la partecipazione attiva della cittadinanza per scegliere il nome della nuova realtà, nuovo polo culturale della città candidata a Capitale della cultura per il 2024.

Una struttura ecosostenibile, realizzata con criteri NZEB che riducono fortemente l'impatto ambientale rendendolo pari a "quasi zero" con una riduzione di CO2 prodotta del 93% e di PM10 del 94%.

Negli scatti alcuni dei momenti dell’inaugurazione che ha visto la partecipazione del il figlio di Lidia Beccaria Rolfi, Aldo, che ha tracciato un ricordo della madre e del suo percorso di vita: dagli anni della Resistenza in valle Varaita (dove venne arrestata), all’incubo del lager tedesco, fino al ritorno alla normalità nel Dopoguerra e al suo impegno per testimoniare e far conoscere l’orrore dei campi di sterminio nazisti.

Durante la mattinata è stato presentato uno speciale videoingranditore, donato alla biblioteca dalla ditta «Eschenbach Optik», strumentazione che garantirà una maggior fruibilità della struttura agli ipovedenti.

Un angolo al secondo della biblioteca è stato dedicato all’editore indipendente saluzzese Federico Tozzi, morto l’anno scorso a 45 anni. Qui si potranno trovare i libri pubblicati dalla sua casa editrice.

Oggi, domenica 27 giugno, la biblioteca sarà aperta a tutti con incontri culturali consultabili qui.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium