/ Attualità

Attualità | 29 giugno 2021, 21:16

Il cuneese in lutto per la morte di don Giorgio Ghibaudo, primo parroco e fondatore del Cuore Immacolato di Maria

I funerali si svolgeranno nel campo sportivo parrocchiale di via Medaglie d’Oro giovedì 1° luglio alle ore 10

Il cuneese in lutto per la morte di don Giorgio Ghibaudo, primo parroco e fondatore del Cuore Immacolato di Maria

Il cuneese in lutto per la morte a 95 anni di don Giorgio Ghibaudo.      

Di origini borgarine era stato ordinato sacerdote nei primi anni del dopo guerra. Dal 1948 è vice curato di Valdieri e all'inizio degli anni '50 viene trasferito alla Cattedrale di Cuneo. Qualche anno dopo fonda la parrocchia del Cuore Immacolato di Maria in Cuneo di cui fu il primo parroco. E lì rimase fino ai primi anni duemila, nel 2002. 

Parroco emerito del Cuore immacolato, negli ultimi anni è stato cappellano del Soggiorno per Anziani “Cuore Immacolato di Maria”.

E' proprio nella chiesa da lui fondata che sarà composta la sua salma mercoledì 30 luglio alle ore 15,30 per la camera ardente seguito alle 19 dal Rosario.

I funerali si svolgeranno nel campo sportivo parrocchiale di via Medaglie d’Oro giovedì 1° luglio alle ore 10. Don Giorgio verrà poi trasportato al cimitero di Borgo San Dalmazzo.

 

 

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium