/ Attualità

Attualità | 13 luglio 2021, 15:11

Racconigi consolida il progetto di amicizia con Capo Verde

Mission è rafforzare il legame tra giovani e il loro ruolo all'interno delle reciproche comunità. L'iniziativa avrà la durata di due anni

Racconigi consolida il progetto di amicizia con Capo Verde

Nel salone Soms di Racconigi è stato presentato il progetto che consolida l’amicizia tra Racconigi e São Filipe (città di Capo Verde, in Africa, posta sull’isola di Fogo).

Obiettivo generale  è il rafforzamento delle politiche giovanili a livello territoriale, creando una sinergia tra la rete dei servizi dei giovani e per i giovani attraverso

il raggiungimento di obiettivi specifici come l’identificazione di luoghi aggregativi a Sao Filipe, lavorare sulle competenze di un team di giovani-animatori dei centri di

aggregazione giovanile, InformaGiovani e InformaLavoro, orientati al sostegno della partecipazione dei giovani nella società, la promozione della partecipazione dei giovani a Sao Filipe nella vita della comunità e rafforza il ruolo del servizio pubblico.

Gli enti partner del progetto sono EnAIP Piemonte, ANCI Piemonte, Amses Onlus, i Comuni di Bra, Caramagna Piemonte, Genola, Monasterolo di Savigliano, Murello, Villanova Solaro, Faule, Cavallerleone, Consorzio Monviso Solidale, Associazione giovanile Tocca a noi, il Comune di Santa Catarina, l’Istituto Emprego Formaçao Profissional (IEFP), la Fundacao Padre Ottavio Fasano.

Il progetto, che ha la durata di 2 anni, è realizzato con il contributo della Fondazione

Compagnia di San Paolo e della Regione Piemonte, nell’ambito del Bando Piemonte Africa Subsahariana e ha come capofila appunto il Comune di Racconigi.

Durante l'incontro sono intervenuti il sindaco di Racconigi Valerio Oderda, il Sindaco di São Filipe Nuias Silva (in video-collegamento), l’assessore regionale per la Cooperazione Internazionale, Maurizio Marrone (in collegamento Skype), padre Ottavio Fasano. Le finalità del progetto sono state spiegate dalla Coordinatrice del Settore Coesione Sociale e Cooperazione Internazionale Enaip, Francesca Costero, l’educatore del Centro Giovani di Racconigi Oscar Gallo ha illustrato la realtà giovanile racconigese e  e sono interventi Roberto Santoro, presidente Enaip Piemonte e per l’Anci, Carmelina Nicola.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium