/ Attualità

Attualità | 18 luglio 2021, 19:50

Vaccini: al via da domani le adesioni per i 12-15enni non fragili

Il nuovo step della campagna regionale interessa una platea di 150mila soggetti. Intanto il Piemonte è prossimo ai 4,4 milioni di dosi somministrate

Foto di Barbara Guazzone

Foto di Barbara Guazzone

Nuovo step per la campagna vaccinale in Piemonte. Da domani, lunedì 19 luglio, nella nostra regione partono infatti le adesioni per la vaccinazione dei 12-15enni non fragili. E’ possibile aderire tramite il portale www.ilpiemontetivaccina.it, oppure rivolgendosi al pediatra di libera scelta o al medico di medicina generale. Una volta raccolte le prime adesioni, partiranno le vaccinazioni.

Lunedì scorso erano invece iniziate le adesioni per i fragili di questa fascia d’età, che in Piemonte sono circa 1.500, su una platea complessiva di 154.500 12-15enni. Al momento tra i fragili hanno aderito in 300 e 123 sono stati già vaccinati.

Nel frattempo sono 33.145 le persone che oggi, domenica 18, hanno ricevuto il vaccino contro il Covid. Il dato è quello comunicato quotidianamente all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18.30). A 29.207 è stata somministrata la seconda dose.

Tra i vaccinati di oggi, in particolare, sono 4.689 i 16-29enni, 4.788 i trentenni, 10.198 i quarantenni, 7.129 i cinquantenni, 2.589 i sessantenni, 1.315 i settantenni, 410 gli estremamente vulnerabili e 102 gli over80.

Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 4.391.280 dosi, corrispondenti al 95,1% di 4.617.210 finora disponibili per il Piemonte.

Sono in distribuzione oggi nelle aziende sanitarie regionali 34.900 dosi di Moderna.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium