/ Sport

Sport | 20 luglio 2021, 13:06

Atletica: PB nei 2000 metri in pista per il demontese Alessio Romano

L'atleta del Roata Chiusani Alessio Romano, fratello dell'Azzurro dello sci di Fondo Lorenzo, ottiene le qualificazione ai Campionati italiani

Atletica: PB nei 2000 metri in pista per il demontese Alessio Romano

Sabato scorso, vincendo ad Asti i 2000 mt in pista con l'ottimo tempo di 5'54"6, l'atleta demontese del Roata Chiusani Alessio Romano (fratello dell'Azzurro dello sci di Fondo Lorenzo) realizza il suo P. B. che gli vale la qualifica ai Campionati italiani e la 5a prestazione Nazionale fra i Cadetti.

Dopo aver vinto con i colori dello Skiavisborgo in inverno​ il titolo Italiano di sci di fondo in staffetta a Tarvisio con Barale e Carollo (Alpi Marittime), Alessio si è dedicato con sempre maggiore convinzione anche all'attività podistica raggiungendo subito risultati davvero lusinghieri.

Infatti, ha vinto a livello regionale tutte le gare cui ha partecipato, sia nei cross (Torino e Volpiano), sia in Montagna (Cervasca, Melle, Montemale) sia ancora in pista su tutte le distanze del Mezzofondo: 1000 mt (Torino), 1200 siepi (Mondovì), 2000 mt (Asti).A livello nazionale, spiccano poi i titoli italiani di corsa in Montagna individuali e di rappresentativa vinti in primavera a Concesio (BS), il 3° posto al prestigioso cross del "Campaccio" e il 3° posto sui 1000 mt in pista del trofeo Pratazzoli (Modena).

Il fatto di aver ottenuto la qualificazione ai campionati italiani di Ottobre in tutte le specialità del Mezzofondo con tempi che lo piazzano nella graduatoria nazionale nella top five (2000) e top ten (1000 e 1200 siepi) dimostra, oltre al suo valore, anche e sopratutto la validità della preparazione curata dalla sua società "Atletica Roata Chiusani" con il suo tecnico Marco Goglino che ha saputo gestire al meglio e con equilibrio la doppia attività agonistica del giovane atleta Demontese che si alterna fra scarponcini da sci e scarpette chiodate.

Proprio per queste ragioni sono giunti, per società e tecnico, i complimenti della federazione Fidal Piemonte per i titoli nazionali vinti nella Corsa in Montagna.

Ora, chiusa la prima parte della stagione podistica e in attesa di quella invernale sugli sci, Alessio avrà ancora da curare la parte conclusiva di quella in pista dove lo attendono in autunno, dopo una preparazione a Sestriere con la rappresentativa Fidal Piemontese, i campionati regionali e italiani del Mezzofondo con la speranza di essere ancora un valido protagonista.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium