Economia - 22 luglio 2021, 07:00

Strumenti per la saldatura: aumentano le ricerche sul web

Il mercato e-commerce sta rivoluzionando le abitudini di consumo non soltanto dei privati ma anche di aziende e professionisti.

Strumenti per la saldatura: aumentano le ricerche sul web

Il mercato e-commerce sta rivoluzionando le abitudini di consumo non soltanto dei privati ma anche di aziende e professionisti. Sul web, infatti, sono sempre più diffusi anche portali specializzati dedicati esclusivamente a soddisfare le necessità di un ampio numero di settori lavorativi.

In particolare, è interessante notare come le ricerche online siano in aumento in particolare per quello che riguarda l’attrezzatura professionale: tra gli strumenti più richiesti è possibile annoverare quelli per la saldatura e ciò si spiega con il fatto che il loro impiego è fondamentale in moltissimi ambiti.

Proprio nell’ambito dell’attrezzatura per la saldatura, un punto di riferimento è per esempio saldapro.it, portale messo a disposizione da un’azienda con oltre 40 anni di esperienza nel settore, che offre attrezzature e accessori professionali che garantiscono elevate prestazioni.

Nel dettaglio, sul sito di saldapro.it è possibile trovare una vasta gamma di prodotti, tra saldatrici, torce al plasma e accessori per la saldatura, tutti selezionati esclusivamente tra le proposte dei migliori marchi del settore.

Saldatrici elettriche: quello che c’è da sapere

Le saldatrici cosiddette ad arco elettrico sono di solito costituite da un corpo principale, grazie al quale predisporre le varie regolazioni, e flessibili alle cui estremità sono posizionati gli elettrodi che opereranno sul materiale metallico: quelle di tipo MMA risultano particolarmente adatte alle lamiere, risultando perfette ad esempio nell'industria automobilistica; le MIG/MAG, invece, consentono saldature a filo a mezzo gassoso e sono caratterizzate da un'alimentazione monofase.

Non solo, è anche possibile invertire la polarità e in alcuni modelli è possibile sfruttare funzionalità quali, ad esempio, la Hot Start, che fornisce corrente elettrica supplementare già all'accensione per ridurre i tempi morti; un’altra capacità molto apprezzata è la Arc-Force, che rende la saldatura più semplice e impedisce lo spegnimento automatico del flusso di corrente in caso di contatto accidentale; infine, vi è la Burn-Back che caratterizza saldature di alta qualità e precisione.

Infine, i saldatori di tipo TIG sfruttano sempre il gas ma gli elettrodi non fondono: con elettrodi di tipo basico si può saldare quasi tutto, in ogni caso per operazioni di massima precisione si impiegano quelli di tipo rutile oppure acido.

Altri tipi di saldatrici: caratteristiche e funzionalità

Una saldatrice può avere dimensioni anche più ridotte, specie se occorre intervenire su superfici contenute: naturalmente, anche in questi casi è possibile disporre di alimentazione elettrica di tipo MMA, MIG o TIG.

Inoltre, è bene ricordare come sia possibile optare anche per le cosiddette torce al plasma con raffreddamento ad acqua o ad aria. In questo caso, il gas si comporta come una barriera protettiva tra l'elettrodo e il metallo fuso e il getto mirato permette di realizzare lavori minuziosi, con la possibilità di contare su una grande maneggevolezza, grazie ai comandi spesso fissati sull'impugnatura.

Di frequente, queste torce presentano un serbatoio sul lato posteriore e l'ugello per la saldatura in quello anteriore: tra un'operazione e l'altra, tali dispositivi vanno fatti raffreddare per mantenere inalterate le performance.

Sul mercato naturalmente è possibile trovare anche saldatrici multifunzione, con cui poter svolgere un più ampio numero di operazioni, a seconda delle specifiche esigenze professionali. Ovviamente, si tratta di dispositivi di alto livello, con opzioni fondamentali quali indicatori di surriscaldamento, funzionamento a più tempi (2 o 4) e le opzioni Hot Start o Burn-Back.

I ricambi indispensabili per le prestazioni di una saldatrice professionale

I migliori portali specializzati nella vendita di articoli per la saldatura, naturalmente, mettono a disposizione anche parti di ricambio di alta qualità, quali ad esempio gli elettrodi rivestiti in varie misure, morsetti per sostenere le parti da saldare, con serraggio adeguato e buona resistenza elettrica e persino riduttori di pressione.

Questi ultimi sono dei veri e propri indicatori analogici con scale graduate che regolano il flusso dei gas nei saldatori al fine di stabilizzarlo e indicare tempestivamente l’eventuale presenza di sovraccarichi.

Naturalmente, per assicurarsi un’esperienza d’acquisto ottimale, è importante rivolgersi a realtà in grado di assicurare anche un’assistenza al cliente dedicata, sia pre-vendita che post-vendita, in modo da poter ricevere qualsiasi genere di informazione sui vari modelli proposti in caso di necessità.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU