Economia - 23 luglio 2021, 07:00

Escavatori e miniescavatori: come scegliere l'attacco rapido più adatto all'ottimizzazione del lavoro

Una delle macchine per il movimento terra più impiegate nel settore delle costruzioni è sicuramente l'escavatore.

Escavatori e miniescavatori: come scegliere l'attacco rapido più adatto all'ottimizzazione del lavoro

Una delle macchine per il movimento terra più impiegate nel settore delle costruzioni è sicuramente l'escavatore. Questo robusto mezzo è composto da un telaio e da una torretta mobile in cui si trovano il motore, la postazione del guidatore, i meccanismi idraulici ed il braccio mobile. Sono disponibili varie versioni di escavatore, diverse tra loro in base alla potenza, al peso, alle caratteristiche del braccio ed allo strumento di locomozione (cingoli o ruote).

Gli escavatori ed i miniescavatori rappresentano dei veri e propri jolly, visto che la tipica benna può essere sostituita con atri tipi di attrezzature, in modo da affrontare un'ampia gamma di lavori. Per poter cambiare la strumentazione in base al tipo di applicazione è importante dotarsi del migliore attacco rapido: solo in questo modo la sostituzione potrà essere eseguita in modo veloce e sicuro, ottimizzando i tempi ed aumentando l'efficacia del mezzo.

Sostituire velocemente le attrezzature dell'escavatore con l'attacco rapido

Il braccio dell'escavatore viene di solito immaginato con la tradizionale benna da scavo e carico. In realtà esistono diverse tipologie di benna (rinforzata, a griglia, per la pulizia, per la costruzione, trascinate e così via) ed altre attrezzature speciali che possono essere montate sul braccio della macchina. Ad esempio, per i lavori di demolizione si può montare il martellone o la cesoia idraulica, mentre per i lavori di movimentazione di rottami si può montare il ragno.

Per poter sfruttare al meglio la versatilità dell'escavatore è necessario dotarsi di un sistema di aggancio che permetta di sostituire l'attrezzatura in tempi brevi ed in massima sicurezza.

A questo proposito, la soluzione più funzionale è costituita dall’attacco rapido, una componente che va ad inserirsi tra l'escavatore e la benna e consente di cambiare gli strumenti di cui usufruire in modo semplice ed efficace, ottimizzando quindi i tempi di lavoro.

Tipologie e caratteristiche di attacco rapido

Vi sono due diversi attacchi rapidi per escavatori e miniescavatori. In entrambi i casi l'aggancio tra l'attrezzatura e lo strumento avviene tramite un sistema a molle, ma cambia il modo in cui l'attacco viene azionato. Negli innesti meccanici, il lavoratore deve scendere dal mezzo ed usare una leva per agire sulla molla e liberare i perni. Negli innesti idraulici, invece, l'operazione può essere effettuata direttamente dall'interno della cabina del mezzo.

Gli agganci rapidi idraulici hanno un prezzo più alto, anche perché devono essere collegati all'impianto dell'escavatore. Giffi Market è in grado di fornire la migliore attrezzatura per ogni esigenza: in base alla marca ed al modello di macchinario, l'azienda realizza un attacco rapido su misura, in modo da poter continuare ad impiegare le benne e gli altri utensili che già si hanno a disposizione.

Come ottimizzare il lavoro con il cambio rapido e sicuro degli utensili

La sostituzione veloce delle attrezzature è il principale vantaggio legato all'attacco rapido, ma l'aspetto sicurezza rimane fondamentale. Per questo, ogni volta che si effettua un cambio di utensile è necessario effettuare un controllo, ovvero la prova di contropressione. Dopo aver verificato con uno sguardo l'effettivo blocco dell'attacco rapido, bisogna appoggiare al suolo lo strumento che è stato agganciato al braccio ed esercitare su di esso una pressione per almeno tre secondi.

Se l'unione tra le due parti è avvenuto nel modo corretto, l'aggancio resiste alla pressione, altrimenti lo strumento si sgancia. Eseguendo questa verifica con l'utensile poggiato al terreno si evitano rischi inutili e si ottimizzano i tempi di lavoro. Da Giffi Market sono disponibili i migliori attacchi rapidi: T-REV, Morin, Came, Lehnoff, RC, RA e Klac, i più apprezzati per la loro praticità e facilità di impiego.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU