Eventi - 23 luglio 2021, 22:19

Partiti da Saluzzo i 160 atleti della prima 100 Miglia Monviso (FOTO)

160 gli atleti ai nastri di partenza, in attesa del colpo di pistola a salve esploso dal sindaco della Città, Mauro Calderoni

La partenza della 100 Miglia Monviso a Saluzzo

La partenza della 100 Miglia Monviso a Saluzzo

E' partita alle 21 in punto, come da programma, la prima edizione della 100 Miglia Monviso, l'ultra trail da 166 chilometri, con 8000 metri di dislivello positivo.

160 gli atleti ai nastri di partenza, in attesa del colpo di pistola a salve esploso dal sindaco della Città, Mauro Calderoni. 160 atleti che in questi istanti stanno calcando i primi sentieri di un percorso immersi nelle Terres Monviso, sotto lo sguardo attento del Re di Pietra.

I 166 chilometri di percorso si snodano tra valle Po e valle Varaita attraversando 19 comuni: Saluzzo, Bellino, Brondello, Crissolo, Martiniana Po, Sanfront, Paesana, Pagno, Oncino, Ostana, Brossasco, Casteldelfino, Frassino, Isasca, Melle, Piasco, Pontechianale, Sampeyre e Verzuolo.

A Saluzzo, in piazza Cavour, il campo base dell'evento, con la Direzione gara, le postazioni radio dei Corpi e Associazioni presenti sul percorso (Soccorso Radio, Corpo Anti incendi boschivi, Soccorso alpino) e gli stand commerciali degli sponsor partner dell'evento.

La gara si è aperta con l'incalzante voce dell'instancabile speaker Carlo Degiovanni. Domani, nel tardo pomeriggio, i primi arrivi dei "big", come Paolo Bert, tra i protagonisti dell'edizione zero, Luca Manfredi Negri del team Mico, record del mondo di dislivello dislivello: 17.000 metri in 24 ore. Ci sarà l’argentino Pablo Barnes e Virginia Olivieri, una delle ultra-trailer italiane più forti e la basca Silvia Trigueros Garrote, due volte vincitrice del Tor des Geants.

Insieme al primo cittadino Calderoni, tanti sindaci del territorio, il consigliere regionale Paolo Demarchi, il presidente del Parco del Monviso Dario Miretti, in rappresentanza di alcuni dei tanti attori di questo grande gioco di squadra, che portano le Terres Monviso, per un intero fine settimana, a diventare capitale internazionale del trail e della corsa in montagna.

Nicolò Bertola

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU