Solidarietà - 23 luglio 2021, 19:33

Croce Verde Bagnolo Piemonte: open day per i bambini della ludoteca

Giornata di porte aperte per spiegare loro la bellezza del volontariato e la ricchezza delle realtà associative del territorio

Croce Verde Bagnolo Piemonte: open day per i bambini della ludoteca

Il Gruppo giovani della Croce Verde di Bagnolo Piemonte, Pubblica Assistenza associata ad Anpas, in collaborazione con la Polizia locale e gli Aib Corpo Volontari Antincendi Boschivi di Bagnolo, il 21 luglio scorso, ha organizzato una giornata porte aperte per i bambini della Ludoteca con l’intento di spiegare loro la bellezza del volontariato e la ricchezza delle realtà associative del territorio. 

«I bambini davanti alle ambulanze e agli automezzi dell’antincendio boschivo – commenta Stefano Pasian, consigliere della Croce Verde Bagnolo Piemonte – hanno potuto provare l’emozione di essere soccorritori per un giorno e inoltre si sono immersi in una coinvolgente lezione fornita dagli agenti della Polizia locale, sui corretti comportamenti da tenere quando si va a piedi, in bicicletta, sui pattini a rotelle o sullo skateboard. È stata una bella giornata di intesa e di prontezza di risposta da parte delle realtà bagnolesi che si sono rese disponibili per i più piccoli insegnando loro le buone pratiche di protezione civile o di soccorso e di buona condotta sulla strada. Un doveroso grazie ai bambini che hanno partecipato e anche all’amministrazione dell’Ipab Bertone per aver reso possibile la giornata porte aperte». 

La Croce Verde Bagnolo, associata Anpas, attualmente può contare sull’impegno di 123 volontari, di cui 43 donne, grazie ai quali svolge circa 2.100 servizi annui con una percorrenza di 140mila chilometri. Si tratta di trasporti in emergenza 118 e interospedalieri, servizi ordinari a mezzo ambulanza ad esempio dialisi e terapie anche con mezzi per trasporto disabili e assistenza sanitaria a eventi e manifestazioni.

L’Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) Comitato Regionale Piemonte rappresenta oggi 82 associazioni di volontariato con 9 sezioni distaccate, 10.301 (di cui 3.986 donne), 5.509 soci, 595 dipendenti, di cui 64 amministrativi che, con 433 autoambulanze, 220 automezzi per il trasporto disabili, 260 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile e 4 imbarcazioni, svolgono annualmente 493.795 servizi con una percorrenza complessiva di 16.035.424 chilometri.

 

 

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU