/ Economia

Economia | 24 luglio 2021, 13:00

Ecco i trucchi per riuscire a perdere peso

Ci sono due elementi fondamentali di cui tenere conto: controllare i tuoi comportamenti e trovare ingredienti e sostanze che ti possano venire in aiuto

Ecco i trucchi per riuscire a perdere peso

L’idea della prova costume ti mette in agitazione, o i tuoi vestiti preferiti tirano un po’ sui fianchi? Non c’è da preoccuparsi ma solo da agire. E’ necessario intraprendere un percorso per eliminare qualche rotolino in più.

Il successo sarà più raggiungibile se sai come perdere peso. Certamente, la base è sempre la stessa: una dieta sana ed equilibrato, e una costante attività sportiva, anche se moderata. Eppure, pur essendo cosa nota, non basta per raggiungere l’obiettivo.

Ci sono altri due elementi fondamentali di cui tenere conto: controllare i tuoi comportamenti, e trovare ingredienti e sostanze che ti possano venire in aiuto.

 

Gli integratori naturali per il metabolismo

Accelerare il proprio metabolismo è la chiave per poter bruciare i grassi in maniera più rapida e più efficace. E’ una buona soluzione, perché più in fretta farai progressi, più riuscirai a mantenere alta la concentrazione e la motivazione.

Se non sei fra coloro che hanno un metabolismo veloce di natura, puoi comunque ricorrere alla natura per avere un aiuto. Per esempio grazie alla spirulina, una alga il cui uso è noto da secoli alle popolazioni aborigene.

Essendo un alimento naturalmente ricco di fibre, permette di raggiungere il senso di sazietà velocemente, e di mantenerlo più a lungo. E combatte anche la fame nervosa. Il modo migliore per assumerlo è sotto forma di integratore. Trovi spirulina fit su nondirefesserie.it , per fare i tuoi acquisti in modo sicuro trovando consigli e recensioni.

 

Comportamenti distruttivi

La maggior parte delle persone, quando inizia una dieta, diventa il peggiore nemico di se stesso. L’aspetto psicologico è spesso il più difficile da tenere sotto controllo. Ecco a cosa devi prestare attenzione.

 

Fame nervosa

Mangiare per stress, dopo una lite, prima di un evento importante. Insomma, ogni scusa è buona. Ma se vuoi perdere peso, devi fare attenzione a queste “ricadute”. Se riuscirai a rendertene conto razionalmente, sarà più facile contrastarle tenendo ben a mente il tuo obiettivo.

 

Cali glicemici

In questo caso, si tratta di un vero processo fisiologico, che però puoi sempre contrastare. Se ti capita di avere un calo di zuccheri nel sangue, ovviamente ti verrà fame; prepara a portata di mano frutta fresca, che rimetterà a posto la glicemia senza danneggiare il calcolo calorico.

 

Non sottovalutare le porzioni

Magari aggiungi “solo” un biscotto alla tua colazione, o ti regali una fetta di pane in più, pensando che in fondo sono solo pochi grammi. Ma un paio di strappi di questo genere al giorno possono facilmente regalarti 150 o 200 calorie in più. Ne vale la pena? Talvolta è solo il pensiero di voler mangiare ancora qualcosa, più che vero appetito. Pensaci un minuto e calcola le calorie; è possibile che ti passi la voglia di sgarrare.

 

Segna la quantità di acqua che bevi

Bere molto è sempre un buon consiglio, ma “molto” può essere vago. Segna su un foglio o sul cellulare ogni volta che bevi un bicchiere d’acqua, e fai i conti a fine giornata. Potrai subito capire se hai davvero bevuto abbastanza.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium