/ Attualità

Attualità | 27 luglio 2021, 11:05

Cuneo, aumento del compenso per il presidente del MIAC: "Scelta convinta, segno di riconoscimento per il lavoro fatto"

Il sindaco Federico Borgna ha risposto a un'interpellanza di "Beppe" Lauria, che considerava inopportuna la misura votata dai soci: "In Italia le partecipate servono più che altro per piazzare personaggi vari in ruoli di rappresentanza"

Cuneo, aumento del compenso per il presidente del MIAC: "Scelta convinta, segno di riconoscimento per il lavoro fatto"

Il presidente del MIAC è impegnato sostanzialmente a tempo pieno nella sua attività. Capisco che dal punto di vista “estetico” un aumento del suo emolumento possa essere discutibile ma nella sostanza credo che sia meritato: il mio appoggio alla richiesta è stato convinto, e l’ho dato ben sapendo che avrei suscitato una reazione”.

A parlare è il sindaco di Cuneo Federico Borgna, che ha risposto a un’interpellanza di “Beppe” Lauria incentrata sul MIAC e sulla decisione dell’assemblea dei soci – presa nel loro ultimo incontro - di accrescere il compenso del presidente Marcello Cavallo: una scelta che il consigliere, pur sottolineandone la legittimità, considera inopportuna, specie viste le continue perdite in bilancio riscontrate dal gruppo.

Da quando è nato il MIAC ha inanellato perdite su perdite e diverse scelte discutibili, e quindi mi ha fatto specie che una partecipata del Comune con questi risultati aumenti per la seconda volta in due anni il compenso del proprio amministratore - ha detto Lauria - . Stride, poi, che il sindaco e presidente della provincia abbia avallato tale decisione ma in Italia, lo sappiamo, le partecipate servono più che altro per piazzare personaggi vari in ruoli di rappresentanza”.

Come detto, il sindaco ha spiegato le motivazioni dietro la scelta presa durante il consiglio d’amministrazione, appunto sottolineando come “il presidente Cavallo ha operato un grandissimo sforzo di contenimento dei costi e riorganizzazione della società, e questo era l’unico momento possibile per riconoscergliene il merito”.

Simone Giraudi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium