/ Curiosità

Curiosità | 27 luglio 2021, 15:15

Il borgo di Vezza d'Alba valorizzato dallo scrittore Gian Luca Favetto

Nell'ambito di Creativamente Roero lo scrittore, giornalista, drammaturgo torinese, Luca Favetto, ha presentato il suo libro "Attraverso persone e cose. Il racconto della poesia"

Il borgo di Vezza d'Alba valorizzato dallo scrittore Gian Luca Favetto

In una cornice suggestiva circondata dai boschi del santuario sulla collina Madonna dei Boschi a Vezza d'Alba, sabato scorso 24 luglio, lo scrittore, giornalista e drammaturgo torinese Luca Favetto ha presentato il suo libro "Attraverso persone e cose. Il racconto della poesia", nell'ambito dell'evento letterario Creativamente Roero. 

Un racconto, quello di Favetto, che nel capitolo 9 descrive il suo soggiorno nel 2019 di tre settimane nel Roero, come artista assegnato a Vezza con il progetto Residenze d'artista. 

Il tema che doveva sviluppare era 'Il Bosco..". Domenico Servetti e Silvia Ruata lo hanno introdotto nel "mondo boschivo" vezzese e negli angoli più significativi. Ne è nata una descrizione coinvolgente, appassionata che porta i borghigiani a scoprire con occhi diversi quello che è il quotidiano.

La giornata si è conclusa con l'apericena con i vini del territorio, Favorita del Roero di Vezza d'Alba, e le focacce multisapori.

Tiziana Fantino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium