/ Attualità

Attualità | 29 luglio 2021, 17:01

Verduno ha ricordato Pietro Fraire con un omaggio in musica

A un anno dalla scomparsa il concerto per la rassegna "Suoni e Colline nelle Langhe e Roero"

Verduno ha ricordato Pietro Fraire con un omaggio in musica

E’ stata la splendida cornice del belvedere di Verduno a ospitare la tappa con la quale, sabato 24 luglio, la rassegna "Suoni e Colline nelle Langhe e Roero" ha portato nel centro langarolo le bellissime musiche di Ennio Morricone.

Il concerto era dedicato alla memoria di Pietro Fraire, mancato esattamente un anno fa. Un omaggio che il Comune langarolo, insieme alla costituenda Associazione Culturale, ha voluto tributare a una figura, quella del professor Fraire, che oltre che sindaco di Bra per due mandati, consigliere regionale e presidente della banca cittadina, era stato anche consigliere comunale nel centro langarolo, paese cui era molto affezionato e dove, oggi, riposa.

A Fraire Verduno ha già intitolato la propria biblioteca, cui il professore ha destinato buona parte dei libri della sua collezione privata, dischi e film. La serata ha rappresentato la prima iniziativa culturale in sua memoria.

"Col bellissimo concerto del maestro Nova - dichiara il sindaco Marta Giovannini - abbiamo voluto ricordare Piero condividendo il suo grande amore per la musica, in particolare lirica, tramandatogli dalla nonna: la più grande eredita ricevuta, come dichiarò in una bella intervista oggi custodita dai 'Granai della Memoria'. La luna piena ha reso la serata ancora più speciale".

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium