/ Attualità

Attualità | 02 agosto 2021, 15:29

Savigliano, in Consiglio si fa chiarezza sugli attraversamenti pedonali in viale Marconi

Camera: “Lo scivolo di via Casalis andrebbe tolto, mentre ne sarà fatto uno sull’attraversamento che conduce al parcheggio”

Savigliano, in Consiglio si fa chiarezza sugli attraversamenti pedonali in viale Marconi

“Il tratto di strada in questione non è un marciapiede, ma una pista ciclabile bidirezionale istituita nel 2002. I pedoni quindi non possono transitare su quella pista ciclabile perché non ne hanno il diritto di passaggio” così l’assessore Edilio Camera ha chiarito la questione posta all’interrogazione sugli attraversamenti pedonali di viale Marconi presentata da Maurizio Occelli (FdI). 

 Il consigliere comunale aveva infatti chiesto come mai in quella zona gli attraversamenti non fossero coordinati con gli scivoli sui marciapiedi: uno partendo dalla rotonda di corso Roma, l’altro in prossimità dell’incrocio con via Casalis Lingua, dove lo scivolo è presente, ma impraticabile perché in quel punto i parcheggi non sono interrotti.

“L’attraversamento pedonale da piazza Galanteria lato ferrovia è indicato per chi si reca al parcheggio interno, per consentire il passaggio sulla pista ciclabile - ha specificato Camera -. Non è provvisto di scivolo, ma questo è un intervento inserito già nel Peba. Sarà effettuato sulla base del piano operativo concordato con il nuovo Osservatorio che ha stabilito quali interventi fare prima e quali dopo”. 

Riferendosi invece allo scivolo di via Casalis, l’assessore ha chiarito che andrebbe effettivamente tolto: “Lo scivolo è stato fatto negli anni ’80, non si può fare l’attraversamento perché dall’altra parte resterebbe in mezzo alla strada, andrebbe tolto”. 

Chiara Gallo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium