/ Economia

Economia | 02 agosto 2021, 10:00

Sogni una carriera da personal shopper? Il corso di Accademia Consulenza di Immagine è quello che fa per te!

Una volta concluso il tuo corso avrai non solo un attestato o un diploma di consulente di immagine direttamente spendibile sul mercato del lavoro ma, anche e soprattutto, delle conoscenze adeguate

Sogni una carriera da personal shopper? Il corso di Accademia Consulenza di Immagine è quello che fa per te!

Hai sempre amato aiutare a fare shopping? E sei una compagnia molto apprezzata quando si va per negozi per come sei capace sempre di trovare capi e accessori che valorizzino al meglio le loro forme e la loro personalità? Potresti provare a trasformare questo tuo talento in una professione, quella di consulente d’immagine. Sempre più persone si rivolgono a professionisti come questi, infatti, non solo quando hanno bisogno di rifarsi il look o di capire, direttamente in negozio, quali outfit e quali abbinamenti valorizzino le forme del proprio corpo ma, anche, quando in un periodo di profonda trasformazione personale o professionale vogliono apparire al meglio. Ecco, allora, qualche indicazione pratica su come diventare consulente d’immagine.

Un certo gusto estetico, la familiarità con i concetti di collezioni stagionali o capsule collection e il seguire sempre gli ultimi trend non basta per potersi dire un buon consulente d’immagine e per rendere profittevole la propria attività, tanto più che di professioni di questo tipo se ne trovano ormai con grossa facilità specie nelle città più grandi. Prima di addentrarti nel mondo delle consulenze personali, insomma, faresti meglio a seguire un corso consulente d’immagine: alcune accademie, gli enti formativi più all’avanguardia ma, anche, chi si occupa di formazione professionale online ne hanno in catalogo diversi, di diversi livelli e con programmi differenti a seconda di che ramo ti interessa approfondire (se quello per diventare personal shopper, per esempio, o quello dell’armocromia).

Il corso di Accademia Consulenza di Immagine per i consulenti d’immagine del futuro

Se ti stai chiedendo come diventare consulente di immagine, la prima cosa che dovresti fare per scegliere, e bene, tra i diversi corsi di consulente di immagine è verificare il programma e quanto completo, esaustivo e tarato sulle tue reali esigenze risulta: da chi è e cosa fa un consulente di immagine ai principi della già citata armocromia e passando per lo studio della figura o della forma del viso o della comunicazione persuasiva, infatti, un buon corso consulente immagine, come quello di Accademia Consulenza Immagine, approfondisce i più diversi aspetti che possono tornare utili a chi vuole lavorare come personal shopper e lo fa in moduli progressivi e che tengano conto della reale capacità di apprendimento degli alunni. Molto fa, in questo senso, la professionalità dei docenti: anche in questo campo, i migliori corsi sono quelli organizzati da chi, per primo, ci lavora ogni giorno e può trasmettere per questo ai propri corsisti tutta la propria professionalità e la propria esperienza. Scegli, infine, il tuo corso per consulenti di immagine tenendo conto della possibilità di effettuare esercitazioni e laboratori pratici durante il percorso formativo anche se opti per una modalità di apprendimento come quella, molto comoda, delle lezioni a distanza: solo verificando “sul campo” quanto stai imparando avrai la certezza, una volta concluso il tuo corso, di avere non solo un attestato o un diploma di consulente di immagine direttamente spendibile sul mercato del lavoro ma, anche e soprattutto, delle conoscenze adeguate e che ti permettano di diventare davvero il miglior consulente di immagine a cui i tuoi clienti avrebbero potuto rivolgersi.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium