/ Sport

Sport | 02 agosto 2021, 10:15

Tokyo 2020 - Il quartetto di Elisa Balsamo c'è, record italiano e qualificazione centrata nell'Inseguimento a squadre!

All'Izu Velodrome il quartetto composto da Balsamo, Letizia Paternoster, Vittoria Guazzini e Rachele Barbieri è protagonista di una gara in crescendo, chiusa con il nuovo record italiano. Se la vedrà con la Germania

(foto - pagina fb Valcar-Travel & Service)

(foto - pagina fb Valcar-Travel & Service)

Parte bene l'avventura di Elisa Balsamo e delle sue compagne di squadra a Tokyo 2020 nel ciclismo su pista.

Le Azzurre, impegnate nelle qualificazioni dell'Inseguimento a squadre femminile, centrano il quarto posto che vale l'accesso al turno successivo laddove sfideranno la forte Germania.

All' Izu Velodrome il quartetto composto da Balsamo, Letizia Paternoster, Vittoria Guazzini e Rachele Barbieri è protagonista di una gara in crescendo, chiusa con il nuovo record italiano (tempo di 4:11.666).

Davanti a tutte proprio la formazione tedesca, che stabilisce addirittura il record del mondo (4:07.307), poi Gran Bretagna e Stati Uniti (avversarie nell'altro abbinamento).

Martedì le gare per assegnare le medaglie: primo turno 8,30, finali alle 10,05.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium