/ Politica

Politica | 04 agosto 2021, 07:43

Elezioni amministrative, è ufficiale: si voterà il 3 e 4 ottobre

26 i Comuni del Cuneese interessati all’elezione del sindaco e al rinnovo dei Consigli comunali, 151 in Piemonte tra cui Torino e Novara. Si vota anche a Savona e in 14 paesi della vicina provincia ligure

Elezioni amministrative, è ufficiale: si voterà il 3 e 4 ottobre

La ministra dell’interno, Luciana Lamorgese, ha firmato il decreto che fissa la data del turno ordinario annuale di elezioni amministrative (comunali e circoscrizionali) nei Comuni delle Regioni a statuto ordinario.   

“Le consultazioni elettorali - spiega il Viminale in una nota - si svolgeranno nei giorni di domenica 3 ottobre e di lunedì 4 ottobre 2021, con eventuale turno di ballottaggio per l’elezione diretta dei sindaci nei giorni di domenica 17 ottobre e di lunedì 18 ottobre”.

I Comuni coinvolti saranno 1.162, tra i quali 18 Capoluoghi di Provincia (tra cui Torino, Milano, Bologna, Roma e Napoli) e 9 Comuni sciolti per fenomeni di condizionamento e infiltrazione di tipo mafioso, per un totale di 12.015.276 elettori.     
Le liste dovranno essere presentate entro il 3 settembre, in un arco di tempo dunque relativamente stretto.

Sono 151 i Comuni piemontesi chiamati alle urne, tra cui due capoluoghi di provincia, Torino e Novara.

In provincia di Cuneo sono chiamati alle urne: Dronero, Cavallermaggiore, Caramagna Piemonte, Roccaforte Mondovì, Sampeyre (oltre i 1000 abitanti) e poi Barbaresco, Casalgrasso, Casteldelfino, Crissolo, Entracque, Frassino, Grinzane Cavour, Lequio Tanaro, Martiniana Po, Melle, Monesiglio, Montaldo Roero, Nucetto, Oncino, Pezzolo Valle Uzzone, Pontechianale, Prazzo, Prunetto, Roddi, Valdieri e Vinadio.

Nella vicina Liguria si vota anche a Savona insieme a 14 Comuni della provincia.

Gpt

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium