/ Attualità

Attualità | 06 agosto 2021, 17:11

Primo giorno di Green Pass a Savigliano: “Va bene, basta che non ci richiudano” (VIDEO)

Scatta l’obbligo di mostrarlo all’interno di bar, ristoranti, palestre, musei e teatri. Qualche preoccupazione in vista dell’arrivo dell’autunno

Primo giorno di Green Pass a Savigliano: “Va bene, basta che non ci richiudano” (VIDEO)

Come nel resto d’Italia anche a Savigliano da oggi, venerdì 6 agosto, è scattato l’obbligo di mostrare il "green pass" per sedersi e consumare all’interno di bar e ristoranti. Non sarà necessario se si consuma al bancone. 

I gestori dei locali per ora non hanno riscontrato grandi difficoltà e anche tra gli avventori il clima è positivo, sebbene alcuni non la ritenevano una misura necessaria. 

“Credo sia eccessivo perché limita la libertà di scelta” dice una cliente, “Lo trovo giusto, almeno siamo tutti al sicuro” commenta un’altra. 

“Vista la bella stagione la gente preferisce stare all’esterno, abbiamo avuto due persone che hanno voluto sedersi dentro, ma ci hanno mostrato subito il green pass. Vedremo con l’inverno, ma l’importante è che non si chiuda più” commenta il titolare del bar La Belle Epoque di Savigliano. 

 

 

Obbligo di esporre il certificato vaccinale anche per chi vorrà entrare in palestra: “Speriamo che i clienti capiscano che è per la loro sicurezza” chiarisce il titolare della palestra Open Space, Piergiorgio Rubiolo.  

 

Per quanto riguarda la cultura, i visitatori dovranno esporre il green pass anche a teatro quando si ripartirà con i concerti e gli spettacoli al chiuso, così come nei musei cittadini e in Biblioteca. 

Chiara Gallo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium