/ Attualità

Attualità | 09 agosto 2021, 16:15

Velox fissi sul viadotto Soleri e sul ponte della Est-Ovest? No, solo telecamere di videosorveglianza

La conferma dal comandante della Polizia Municipale di Cuneo, che evidenzia anche come quelle due tratte di strada non siano comunali. "Le telecamere servono per presidiare due vie di accesso e fuga dalla città, in particolare in caso di reati"

Velox fissi sul viadotto Soleri e sul ponte della Est-Ovest? No, solo telecamere di videosorveglianza

Da qualche ora circola un messaggio su WhatsApp, arrivato più volte anche alla nostra redazione. Avvisa dell'installazione, già avvenuta, di un velox fisso sul viadotto Soleri, dove il limite di velocità è stato abbassato dai 90 ai 40 km/h.

La strada da maggio è di competeneza Anas. Prima era della Provincia.

Stesso messaggio dell'avvenuta installazione di un velox anche per il viadotto della Est-Ovest, dove il limite è di 70 orari.

Si tratta di una notizia non vera. A Cuneo, al momento, non c'è alcun velox fisso installato. E, sempre al momento, non risulta previsto.

Il comandante della Polizia Municipale di Cuneo, Davide Bernardi, pur evidenziando come il Comune non abbia competenza sulle due strade succitate, specifica che sono state installate, invece, delle telecamere di videosorveglianza, come chiesto dalle Forze dell'Ordine.

Sia il Ponte nuovo che il ponte della est-Ovest, infatti, sono due importanti vie di accesso, e quindi di fuga, dalla città, con alta probabilità utilizzate da eventuali autori di reati in città. "Una questione di sicurezza per tutti. Nessun velox fisso", ribadisce Bernardi. Quella che sta circolando è una bufala". 

Barbara Simonelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium