/ Cronaca

Cronaca | 13 agosto 2021, 07:50

Sorpresi dal maltempo nella notte: quattro escursionisti recuperati dal nucleo Saf dei vigili del fuoco al lago Oserot

Intervento da terra in alta Valle Stura. L'allarme è scattato poco dopo la mezzanotte: una richiesta dai carabinieri con un unico elemento fornito da una voce femminile francese che diceva "Oserot"

I quattro escursionisti raggiunti dal nucleo Saf

I quattro escursionisti raggiunti dal nucleo Saf

Stanno bene i 4 escursionisti che questa notte sono stati sorpresi dal maltempo in Alta Valle Stura: si tratta di tre italiani e una ragazza francese. Sono stati recuperati da una squadra denucleo SAF (Speleo alpino fluviale) dei vigili del fuoco che li ha raggiunti a piedi al lago Oroset (2.308 metri) e tratti in salvo.

L'allarme è scattato poco dopo la mezzanotte di venerdì 13 agosto: una richiesta dai carabinieri con unico elemento fornito da una voce femminile francese che diceva "Oserot". I militari dell'Arma hanno richiesto all'operatore telefonico la posizione del ripetitore agganciato e hanno trasmesso i dati ai vigili del fuoco.

Dopo l'elaborazione cartografica dei dati da parte del Nucleo SAF dei vigili del fuoco, si localizzava una zona di ricerca nei pressi del lago Oserot, in alta Valle stura. Le squadre di terra SAF sono partite dagli impianti di risalita dell'Argentera in direzione del lago Oserot e hanno ritrovato i quattro ad 1 km  a valle del lago, impauriti ma in buona salute. Colti dal maltempo nella notte, avevano anche perso una tenda.

Il ritrovamento è avvenuto questa mattina verso le ore 7.

Cristina Mazzariello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium