/ Eventi

Eventi | 19 agosto 2021, 12:31

Grande successo per “Libri da gustare” a Limone Piemonte

Applausi per Bruno Gambarotta, Barbara Ronchi della Rocca, Riccardo Ruggeri e Claudio Porchia

Grande successo per “Libri da gustare” a Limone Piemonte

 

La prestigiosa manifestazione letteraria ideata da Claudia Ferraresi e promossa dall’associazione culturale “Ristoranti della Tavolozza” si è conclusa ieri con l’incontro con Riccardo Ruggeri.

“Libri da Gustare”, ha offerto a turisti e residenti cinque incontri con importanti autori, impreziosendo il calendario delle manifestazioni estive del comune della Val Vermenagna.

La manifestazione giunta alla 24° edizione, diretta dal giornalista Claudio Porchia ha ottenuto un grande successo grazie al carattere itinerante di una formula che permette lo svolgimento in località diverse e con autori sempre importanti e famosi.

La sala riunioni del Limone Palace Residence ha ospitato un pubblico sempre numeroso e attento, che ha seguito con grande interesse i temi proposti dalla rassegna e gli interventi degli importanti autori: Barbara Ronchi della Rocca ha presentato il suo libro “Il galateo dei fiori” ed ha tenuto una lezione su come apparecchiare la tavola senza commettere errori; Bruno Gambarotta ha fatto ridere e sorridere il pubblico con il suo ultimo libro “La confraternita dell’asino”; spazio anche alla natura ed mondo del giardino con il “Diario di un giardiniere anarchico” di Libereso Guglielmi e all’attualità con l’imprenditore Riccardo Ruggeri ed il suo libro “Cancro: una comunicazione di Dio”

Il giornalista Claudio Porchia, che ha condotto tutti gli incontri chiudendo fra grandi applausi la manifestazione ha dato appuntamento per il prossimo anno ed ha così commentato il successo di questa edizione della rassegna: “Libri da Gustare si è confermata essere una interessante vetrina culturale aperta a tutti e, grazie alle diverse proposte letterarie, è stata in grado di stimolare attenzione e interesse fra molti turisti ed anche fra i residenti del comune di Limone. Una iniziativa per noi di grande valenza culturale, perché crediamo che la cultura rappresenti uno strumento per promuovere il territorio e per rilanciare il turismo. Un ringraziamento particolare a tutto lo staff del Limone Palace per la perfetta accoglienza e ospitalità ed alla proprietà della struttura, che ha voluto offrire un evento di valenza culturale in un’estate particolarmente difficile per Limone Piemonte a causa della pandemia e della recente alluvione”.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium