/ Sport

Sport | 26 agosto 2021, 14:02

Sci alpino: maxi raduno azzurro a Saas-Fee, Marta Bassino presente

A partire da lunedì 30 agosto, quasi tutte le squadre maggiori saranno impegnate in Svizzera. Marta Bassino e Sofia Goggia si fermeranno fino al 9 di settembre approfittando del meteo favorevole

(pentaphoto)

(pentaphoto)

Saas Fee, la località del Vallese incastonata sulle Alpi, ospiterà le Nazionali azzurre per una settimana di intenso lavoro sugli sci.

A partire da lunedì 30 agosto, quasi tutte le squadre maggiori saranno impegnate in Svizzera.

Ci saranno Marta Bassino e Sofia Goggia che si fermeranno fino al 9 di settembre approfittando del meteo favorevole.

Il gruppo di lavoro sarà guidato da Gianluca Rulfi, con Luigi Devizzi, Daniele Simoncelli e Marcello Tavola, oltre agli skimen Barnaba Greppi e Gianluca Petrulli. Ci sarà anche Federica Brignone, in compagnia dello skiman Mauro Sbardellotto, che però terminerà il suo impegno il 5 di settembre.

Per quanto riguarda i maschi ci saranno i gigantisti Riccardo Tonetti, Luca De Aliprandini, Giovanni Borsotti e Hannes Zingerle. A guidare il training, che termineranno il 5 settembre, sarà il dt Roberto Lorenzi, con Marco Maffei, Giancarlo Bergamelli, Walter Girardi, Antonio Ricco e Matteo Gasparini. Presenti anche gli skimen Vittorio Boggian e Patrick Dorfmann.Dal 30 al 5 saranno impegnati anche gli slalomisti Alex Vinatzer, Simon Maurberger, Tommaso Sala, Stefano Gross e Manfred Moelgg. Guiderà l’allenamento Jacques Theolier, con Stefano Costazza, Fabio Bianco Dolino, Fabio Motalli, Luca Vuerich e Luca Valenti. Con loro anche gli skimen Michael Moelgg e Roland Schneeberger.

Per terminare con i velocisti di Coppa del mondo: Dominik Paris, Christof Innerhofer, Mattia Casse ed Emanuele Buzzi che arriveranno il 31 agosto e si fermeranno fino al 6 settembre.

Lo staff sarà guidato dal dt Alberto Ghidoni, con Christian Corradino, Raimund Plancker, Giuseppe Abruzzini, Michael Gufler, Valter Ronconi, Luis Kuppelwieser, Mattia Lavelli. Presenti gli skimen Ales Kalamar e Josef Zanon. Per i più giovani invece c’è lo Stelvio dove il dt giovanile Massimo Carca ha convocato per quattro giornate di sci – dal 30 agosto al 3 settembre – 10 atleti dei gruppi B1 e B2 maschili discipline tecniche.

Torna ad assaggiare la neve Giovanni Franzoni, dopo l’infortunio alla clavicola, con Filippo Della Vite, Federico Liberatore, Tobias Kastlunger, Hans Vaccari, Matteo Bendotti, Pietro Canzio, Matteo Franzoso, Tommaso Saccardi e Luca Taranzano. Lo stesso Carca guiderà l’allenamento, con Peter Fill, Ruggero Muzzarelli, Gianluca Zanitzer, Luca Rosi, Riccardo Coriani, Maurizio Urbani, Ivan Imberti e Alberto Sugliano.

fisi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium